Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 21 Settembre - ore 12.59

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Gran Galà 2014: quando il calcio fa rima con solidarietà! | Foto

Splendidamente riuscita anche la seconda edizione dell'evento del calcio dilettante di La Spezia. Il ricavato donato al reparto di oncologia del Felettino di La Spezia del Dott. Aschele.

Gran Galà 2014: quando il calcio fa rima con solidarietà!

La Spezia - Dice un detto “Chi si loda, si imbroda”… Francamente questa volta non crediamo di autoincensarci quando andiamo ad affermare che il GRAN GALA’ 2014 è stato un grandissimo successo, ancora meglio della prima versione. L’evento organizzato dalla Redazione di Calcio Spezzino (formata da Guido Lorenzelli, Juri Lertora e dall’Avv. Francesco Rondini) e presentato dal Team Manager del Magra Azzurri Nunzia Imperato ha riscosso unanime consenso tra tutti i duecento partecipanti. La serata, organizzata magnificamente nella splendida cornice del ristorante e piscine Chéz des Amis di Ceparana, ha visto andare in scena la premiazione delle tre formazioni Top 11 votate direttamente dai lettori del quotidiano on – line Calcio Spezzino CDS oltre all’assegnazione di vari premi speciali, ma ha avuto lo scopo principale di fare beneficenza con il ricavato devoluto al reparto di oncologia dell’Ospedale Felettino di La Spezia grazie all’iniziativa “Un gol per la ricerca” promossa da un'entusiasta Dott. Aschele primario del reparto e lui stesso presente alla sera di gala. In una fantastica cornice molte società del panorama dilettantistico spezzino si sono quindi potute ritrovare e chiudere idealmente un’altra grande stagione. Molto toccante poi l’assegnazione dei premi speciali intitolati a personaggi di spicco del calcio dilettante di La Spezia con il ricordo di ognuno di loro. Il premio Fair – Play intitolato a Massimiliano Fiondella ed assegnato a Mario Chilosi della Bolanese, il premio al miglior giovane intitolato ad Aldo Bartolomei ed assegnato a Nicolò Conedera del Ceparana, il premio al miglior arbitro, assegnato a Alessandro Barbieri, intitolato alla memoria del fischietto spezzino Sig. Tasso ed il premio alla carriera intitolato a Diego Corsi ed assegnato all’indimenticato bomber dello Spezia Calcio Igor Zaniolo. A questi premi speciali, già presenti nella scorsa edizione, si sono aggiunti anche quello al “Top Player Uisp” andato a Davide Scarpellini il “bomber tascabile” del Bellavista/Pugliola, il premio al giocatore simbolo “Top 11” andato al cadamoto doc Luca Badabedi Giampietri del Cadimare ed il premio al migliore giocatore delle giovanili assegnato al giovanissimo Garibotti dell’Arci Pianazze che parteciperà all’Escola Camp organizzato dalla scuola calcio dell’F.c. Barcellona a Marina di Massa. Proprio la famosissima squadra blau grana è stata lo sponsor principale dell’evento insieme a Shopinn Brugnato 5 Terre e Veri Eroi di Massimiliano La Ferla. Oltre a Igor Zaniolo una ventata del calcio professionistico l’hanno portata anche il fantasista del Savona, ed ex Spezia Calcio, Alessandro Cesarini ed i dirigenti dello Spezia Calcio Francesco Siviero e l’ex guardalinee internazionale Luca Maggiani che hanno anche donato una maglia di bomber Giannetti andata all’asta ed il cui ricavato è stato devoluto in progetti di solidarietà. Presenti anche il delegato F.I.G.C. della Sezione di La Spezia Gianbattista Guelfi e i tre fischietti spezzini Alessandro Barbieri, Celeste Bello e Matteo Della Monica. Sono anche intervenuti una decina di volontari della AVO di Sarzana che, capitanati dalla Sig.ra Mimma, non hanno voluto far mancare il loro apporto ad una così nobile causa. La manifestazione è terminata con il classico taglio della torta da parte dei quattro organizzatori dell’evento immortalato dal bravissimo fotografo ufficiale dell’evento Stefano Stradini. Una super torta con il logo di Calcio Spezzino creata dalla “Pasticceria Francesco" di Sarzana che ha contribuito alla splendida riuscita della serata. Da sottolineare come molti partecipanti si siano fermati a chiacchierare di calcio anche oltre il termine della manifestazione al di fuori del locale contagiati dalla bella atmosfera respirata durante la serata di gala.

Tre mesi di fatiche di preparazione ripagati dalla splendida riuscita della serata! Vedere tutti contenti e ricevere i complimenti di tutte le Società e di tutti i partecipanti per la riuscitissima manifestazione ci ha veramente emozionato. Un ringraziamento speciale - continua Guido Lorenzelli - volevamo farlo a Sabrina Piastra ed a tutto lo Staff dello Chèz des Amis per l’ottimo servizio, la cortesia e la professionalità messe in campo. Hanno capito fin da subito che tipo di serata avevamo in mente e si sono messi a nostra completa disposizione, il merito della riuscita dell’evento più importante per il calcio dilettantistico di La Spezia è anche loro. Insieme a loro volevo ringraziare particolarmente, oltre a tutti gli ospiti intervenuti, i volontari AVO di Sarzana per lo scopo benefico della partecipazione visto che a loro il calcio non interessava anche se poi mi hanno detto che si sono divertiti alla serata. Un grazie a tutte le Società intervenute ed in particolare alla Bradia Azzurri che ha versato una quota maggiorata da donare in beneficenza. Unico rammarico le società che non hanno partecipato alla serata e che forse non hanno capito fino in fondo lo scopo della stessa. Infine credo che un applauso lo meritiamo anche io ed i miei compagni di viaggio Juri Lertora, Francesco Rondini e Nunzia Imperato per la riuscita che definirei perfetta dell’evento”.

I premiati

Top 11 - Seconda Categoria
Geria, Otgianu, Landi, Corsano, Bernucci, C.Bertagna, Poletto, Frugoni, El Caidi, Vincenzi, Caleo. Allenatore mister Tornar

Top 11 - Prima categoria
Baron, Billante, Ivani, M.Russo, Gianardi, Piro, Maccione, Malvaso, Alvisi, Bellingeri, Beretta. Allenatore mister Carrodano

Top 11 - Eccellenza/Promozione
E.Bertagna, D.Antonelli, Buccellato, De Martino, Menichetti, N.Musetti, J.Antonelli, Ibba, Biasi, Lamioni, Chiodetti. Allenatore mister Sabatini

Premio speciale "Diego Corsi" alla carriera assegnato a Igor Zaniolo
Premio speciale "Massimiliano Fiondella" gesto fair play assegnato a Mario Chilosi della Bolanese
Premio speciale "Aldo Bartolomei" al miglior giovane assegnato a Nicolò Conedera del Ceparana
Premio speciale "Tasso" al miglior arbitro assegnato a Alessandro Barbieri
Premio speciale "giocatore giovanili" assegnato a Garibotti dell'Arci Pianazze (svolgerà una settimana presso il camp dell'FC Barcellona)
Premio speciale "Top player UISP" assegnato a Davide Scarpellini del Pugliola/Bellavista
Premio speciale "giocatore bandiera" a Luca Giampietri Badabedi del Cadimare

Le società intervenute
5 Terre Mon.Ver.
Vecchio Levanto
Fezzanese
Arci Pianazze
Bolanese
Riccò le rondini
Bradia Azzurri
C.d.L. Marinella
Marolacquasanta
Antica Luni
Athletic Chiappa
Ceparana
Bellavista/Pugliola
Cadimare
Follo San Martino
Termo Riomajor
Foce Magra Ameglia
Forza & Coraggio
Magra Azzurri
Castelnovese
Santerenzina
Arcola
Real Fiumaretta

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News