Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 17 Luglio - ore 17.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Grande successo per le premiazioni della Uisp della Spezia e Val di Magra | Foto

Alla ex Ceramica Vaccari in scena le premiazioni per la stagione appena conclusa. VF Alinò fa incetta di trofei tra calcio a 11 e a 7, seguito a ruota dai "celtici" del Farafulla. Ferrari miglior portiere di I Serie con Barletti miglior allenatore

Grande successo per le premiazioni della Uisp della Spezia e Val di Magra

Santo Stefano Magra - Davvero un bagno di folla per i premiati quello di mercoledì 6 giugno all'ex Ceramica Vaccari. La sala dell'ex opificio era veramente stracolma di atleti, dirigenti, amministratori locali familiari per festeggiare tutti insieme un anno di calcio della Uisp della Spezia e Val di Magra. Davvero numerosissime le autorità fra cui il presidente della provincia e sindaco di Follo Giorgio Cozzani, il sindaco di Villafranca in Lunigiana Filippo Bellesi, l'assessore allo sport del comune della Spezia Lorenzo Brogi, il consigliere comunale di Villafranca in Lunigiana Davide Barater e la responsabile dell'area comportamentale del carcere di Villa Andreino Dott.ssa Licia Vanni, dato che la Uisp ha dal 2010 una squadra di calcio composta da ragazzi in detenzione di pena. A fare gli onori di casa l'assessore allo sport del comune di Santo Stefano Magra Jacopo Alberghi. A condurre la serata il coordinatore del calcio Uisp della Spezia e Val di Magra Mauro Bravo. Uno dei momenti più importanti della serata è stato senz'altro la premiazione dei ragazzi dell'associazione "Nessuno Escluso" del Nuovo Val di Magra impegnati nelle Special Olimpics a Montecatini Terme, con cui il calcio Uisp collabora. Uno dei momenti più toccanti è stata poi la premiazione dei "Carioca Onlus che partecipano al Campionato Regionale "Giocando in Allegria" che l'Uisp organizza in Liguria con la collaborazione della Polisportiva Insieme per Sport. Un vero e proprio campionato, riservato alle cosiddette fasce più deboli, per i quali il calcio rappresenta un’interfaccia socio-riabilitativa e un’occasione di reinserimento nella vita sociale di tutti i giorni. Con il Torneo Precampionato il calcio Uisp è riuscito a devolvere € 500,00 a questa associazione che svolge un'importantissimo impegno sociale. A fare incetta di premi, ovviamente il VF Alinò premiato per la vittoria dei campionati provinciali a 7 e a 11, oltre che per i rispettivi capocannonieri ossia Del Marco e Arzelà e anche per il vice capocannoniere del torneo a 11 Novani. Per quanto riguarda la I Serie premiati anche i finalisti del Gs Virgoletta che si aggiudicano anche il premio di miglio portiere a Paolo Ferrari e il premio "Lealtà e Sportività" a Sarti Cristiano. Premiate poi anche le squadre che sono arrivate ai play off Cuore, Grinta & Sciacchetra, che ha vinto il premio anche di miglior allenatore andato ad Alessio Barletti e il premio a squadre "Lealtà e Sportività", Vecchietto City e Blues Boys. Infine la Coppa Disciplina andata al Pugliola/Bellavista. In II Serie premi al Farafulla campione con il capocannoniere Lombardi, il miglior allenatore Nadotti Fabrizio e la vittoria nella Coppa Lunigiana, poi anche agli Amatori per Lucio con il vice cannoniere Vallerini Davide e il miglior portiere Bellè Marco, Amatori Calcio Filattiera che hanno centrato anche la Coppa Disciplina, il Comano e infine il Delta del Caprio con il premio "Lealtà e Sportività. In III Serie premi all'Atletico Terrarossa campione con il capocannoniere Scarpa Antonio e poi alle altre neo promosse Pallerone, Sporting Bacco e Rangers Soliera con il miglior portiere Ceci Christian e il miglior allenatore Guelfi Luciano. Premi anche a Njie Kemo dell'Atletico Spezia quale vice cannoniere, al La Colomba la Coppa Disciplina e il premio "Lealtà e Sportività" a Massimiliano Dadà dell'Atletico Spezia. Infine innumerevoli le premiazioni per le cinque serie di Calcio a 7 e relative Coppe annesse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News