Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Novembre - ore 16.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Triste degrado del campo Ricci, ormai ridotto ad un parcheggio"

impiantistica sportiva
"Triste degrado del campo Ricci, ormai ridotto ad un parcheggio"

Golfo dei Poeti - Hanno scritto al consigliere delegato ad associazionismo e sport, Filippo Fenelli, al consigliere delegato alla frazione delle Grazie, Angelo Zignego e, naturalmente, al sindaco Matteo Cozzani con un'interrogazione ad hoc per portare alla luce le condizioni di inutilizzo e degrado in cui è sprofondato il campo comunale "Renzo Ricci" di Le Grazie. Sono i consiglieri di minoranza Francesca Sacconi, Saul Carassale, Fabio Carassale e Franco Talevi a firmare il documento in cui vogliono capire che fine farà un terreno di gioco che ha visto crescere generazioni di ragazzi: "Quest’anno, per la prima volta in assoluto dalla sua costruzione, il campo sportivo delle Grazie, intitolato al compaesano Renzo Ricci, non svolgerà al sua funzione primaria di struttura sportiva. Non saranno infatti disputati su questo terreno campionati
di nessuna categoria, compresi gli amatori, che avevano fruito del campo nelle ultime stagioni. Abbiamo avuto conferma verbale della cosa dalla dirigenza della società sportiva locale “Forza e Coraggio” che lo ha in gestione. Almeno finora, non si esclude infatti di “restituire” le chiavi per l’impossibilità a svolgere qualsivoglia attività sportiva nei prossimi giorni".

Lo stato di manutenzione del campo, seppur oggetto di interventi di sistemazione alle recinzioni in tempi recenti operati a suo tempo con il contributo economico dell’Autorità Portuale, è altresì facilmente riscontrabile da chiunque: "Tribuna resa inagibile da tempo con la rimozione della scala di accesso, fatiscente nelle murature e negli impianti sanitari, presenza di relitti di strutture sportive e sporcizia un po' ovunque, stato del terreno di gioco disastroso e fortemente compromesso dall’utilizzo estivo quale posteggio, funzione che evidentemente oltre ad impedire l’utilizzo del campo nei mesi estivi lo compromette nei restanti mesi e di fatto lo sottrae alla collettività in maniera permanente".

Continuano i consiglieri: "La situazione attualmente deplorevole del campo si somma alle croniche mancanze del territorio nel settore sportivo (palestra comunale mai costruita, recente soppressione del campetto da basket in area Pittaluga, mancanza di un campo per qualsivoglia sport nella frazione di Porto Venere e situazione pressochè analoga del campo di Fezzano, aree gioco poco sviluppate nelle aree pubbliche) e penalizza fortemente i giovani residenti delle frazioni, privati di possibilità educative che sono presenti in altri paesi della provincia Possiamo tranquillamente parlare di “sfratto” di funzioni sociali a vantaggio del supporto alla ricettività, purtroppo senza un adeguata contropartita sociale. Cosa pensano di fare per il Ricci e in generale per l'impiantistica sportiva comunale? Almeni si consideri possibile, in via provvisoria, almeno la realizzazione immediata di un piccolo campo di gioco (sempre disponibile a tal fine e non condizionato alla stagionalità) da adibire al gioco libero, alle scuole calcio o ad altri sport e alle attività ludiche e ricreative del paese. Si richiede trattazione urgente nel prossimo consiglio comunale".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News