Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Novembre - ore 14.22

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Nostromo sul molo per evitare la toeletta selvaggia delle barche

Un rubinetto lericino e il suo utilizzo sregolato.

Intanto procedono i pontili
Nostromo sul molo per evitare la toeletta selvaggia delle barche

Golfo dei Poeti - Quell'attacco idrico pubblico dell'acqua in Piazza Garibaldi, lato mare, così proprio non va. Una valutazione trasversalmente emersa in occasione dell'ultimo consiglio comunale di Lerici. A porre il tema, dai banchi dell'opposizione, l'ex sindaco Emanuele Fresco. “Una situazione un po' selvaggia, servono controlli sull'utilizzo dell'acqua, sui consumi”, ha evidenziato il consigliere del centrosinistra, che a margine dell'assemblea aggiunge: “C'è chi usa il rubinetto per interi lavaggi di natanti anche di dimensioni importanti, è necessaria una regolamentazione da parte della Sviluppo turistico Lerici, che gestisce la baia, compreso l'aspetto delle barche in transito”. E attenzione, l'attacco di cui si parla è quello pubblico, non quello, sempre in zona, gestito con le sue determinate regole dalla Lega navale.

“E' vero, spesso c'è un utilizzo scorretto e selvaggio dell'acqua – ha detto in merito al rubinetto di Piazza Garibaldi il sindaco Leonardo Paoletti -, purtroppo assistiamo a comportamenti incivili”. Il primo cittadino ha delineato una possibile soluzione: “Penso che un giorno Stl (partecipata comunale, ndr) dovrà dotarsi di un nostromo – e magari di un ufficio – sul molo per controllare la situazione”. E a proposito di molo e barche, in consiglio si è parlato brevemente anche della riqualificazione della baia lericina con l'introduzione dei pontili galleggianti, filone che procede: “Abbiamo ricevuto dall'Università di Napoli tutta la documentazione prodromica alla stesura dei progetti e gli uffici stanno preparando la selezione dei progettisti da incaricare. Siamo in prossimità del traguardo”, ha affermato Paoletti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News