Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19 Giugno - ore 13.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lega del Filo d’Oro, l’Associazione cresce: 911 persone sordocieche aiutate, agli enti il 5x1000

Lega del Filo d’Oro, l’Associazione cresce: 911 persone sordocieche aiutate, agli enti il 5x1000

- L’Italia si dimostra da sempre un Paese particolarmente sensibile e attento al mondo delle donazioni e della beneficenza. Una possibilità resa comunque concreta grazie ad alcuni grandi protagonisti della scena, vale a dire le associazioni benefiche di settore: queste ultime permettono infatti di offrire un aiuto alle persone in difficoltà, e nel lotto delle migliori spicca senza ombra di dubbio la Lega del Filo d’Oro. Questo ente, negli anni, ha saputo affermarsi come punto di riferimento per moltissime persone, e la sua crescita lo testimonia.

Lega del Filo d’Oro: il bilancio del 2018
Il 2018 è stato un anno eloquente, soprattutto se si parla della crescita di questa associazione. Nel totale dei 12 mesi dello scorso anno, infatti, la Lega del Filo d’Oro ha collezionato numeri molto preziosi: ben 911 persone sordocieche aiutate dalle iniziative dell’ente, con 95 individui trattati a tempo pieno dai centri diagnostici di riferimento (di queste, 32 sono bimbi al di sotto dei 4 anni). Altri numeri di spicco: l’associazione ha portato a 608 il numero dei propri educatori e professionisti, mentre il totale delle persone volontarie è arrivato a 677 unità, con quasi 53.700 ore di servizio. Positiva anche la percentuale dei sostenitori, i cui contributi rappresentano il 67% del budget della Lega del Filo d’Oro. E il futuro? Aprile ha visto la partenza dei lavori che mirano alla realizzazione del secondo lotto del Centro Nazionale, una struttura che verrà ultimata entro 3 anni e che verrà composta da 54 appartamenti in grado di ospitare 4 persone ciascuno.

5x1000: ecco gli enti che hanno ricevuto il contributo
Per contribuire alle iniziative viste sopra si possono effettuare le donazioni per i bambini disabili anche dal sito ufficiale della Lega del Filo d’Oro, un canale molto comodo e utile per dare il proprio contributo alla causa senza alcuna difficoltà di sorta. Un altro metodo possibile è quello del famoso Cinque per Mille, e qui è bene studiare i dati relativi ai contributi per gli enti. Secondo la lista stilata dall’Agenzia delle Entrate, nella top ten del 2018 (per la dichiarazione 2017) se ne trovano quattro che hanno sede nel Lazio, tre in Lombardia e uno a testa per Marche, Piemonte e Liguria.

Tornando alla Lega del Filo d’Oro, ecco altri numeri importanti: questa associazione ha raccolto più di 160 mila firme per un totale superiore a 5,5 milioni di euro. Se invece si guarda al totale complessivo, i contributi destinati dagli italiani alle associazioni benefiche nel 2017, attraverso il 5x1000, hanno raggiunto un totale di quasi 496 milioni di euro, con 16 milioni di italiani che hanno optato per questo sistema. In conclusione, come dimostrano i dati esposti in precedenza, le famiglie italiane si dimostrano molto attente alle donazioni. E, non a caso, le associazioni come la Lega del Filo d’Oro continuano a crescere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































La Piazza Sospesa sorgerà tra Via Diaz e il lungomare: vi piace il progetto?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News