Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Ottobre - ore 10.36

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Alla vigilia dell'avvio della scuola la percentuale fra i tamponi fatti e i positivi era del 14%

media nazionale del 1,5%

La Spezia - Un dato inedito ma per niente da "prendere alla leggera" quello che emerge dal colloquio fra il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini e la delegazione di genitori, insegnanti e presidi sul tema del nuovo rinvio della partenza dell'anno scolastico nel comune della Spezia. Ad emergere è un elemento mai reso noto da Palazzo civico che riguarda però un importantissimo rapporto i percentuale fra i tamponi fatti e i positivi nei giorni immediatamente precedenti alla vigilia della ripartenza scolastica. Ebbene, per ammissione del sindaco, in quelle giornata la percentuale fra i tamponi fatti e i positivi riscontrati era del 14%, mentre la media nazionale era del 1,5%. Numeri che non potevano certamente essere ignorati: "Sarebbe stata una scelta irresponsabile e scellerata riaprire le scuole perché la ripartenza avrebbe messo in movimento fra famiglie, bambini e ragazzi oltre trentamila persone. Un’eventualità che dalla commissione di prevenzione sanitaria composta da virologi e epidemiologi è stata ritenuta troppo rischiosa in un momento in cui la curva dei contagi avrebbe dovuto affievolirsi" - ha chiarito il primo cittadino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News