Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 24 Ottobre - ore 11.05

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il Palio riallaccia il gemellaggio "dimenticato" con Tolone

Le due basi navali immaginate da Napoleone si ritrovano. Asti: "Numerose le analogie tra le due città".

60 ANNI di AMICIZIA
Il Palio riallaccia il gemellaggio "dimenticato" con Tolone

La Spezia - In occasione dei festeggiamenti per il 93° Palio del Golfo le delegazioni ufficiali dei Comuni di Bayreuth e Tolone, città gemellate con il Comune della Spezia, sono arrivate stamane in visita istituzionale. Erano presenti per Bayreuth il terzo sindaco Beate Kuhn e, per Tolone, il sindaco Jerome Laurent e l'assessore ai gemellaggi Jacqueline Martin-Lombard. Ad accogliere le delegazioni a Palazzo Civico, il sindaco Pierluigi Peracchini, l’assessore ai gemellaggi e cooperazione internazionale Paolo Asti, il presidente del consiglio comunale della Spezia Giulio Guerri con i consiglieri Fabio Cenerini e Patrizia Saccone.

Presenti anche alcuni membri del Comitato gemellaggi, tra cui la presidentessa dell'Acit Chiara Cozzani e Annalisa Tacoli dell'Alliance Française spezzina. Quest’anno, per la prima volta, entrambe le città gemellate sono presenti alla Spezia per festeggiare il Palio, assistere allo spettacolo dei fuochi d’artificio e visitare le bellezze del territorio. Nel 2019, inoltre, sia il gemellaggio di Bayreuth che quello di Tolone festeggeranno importanti anniversari: decorreranno 20 anni dalla stipula del gemellaggio con la città tedesca e ben 60 anni da quella del contratto di gemellaggio con la città di Tolone.

Mentre con Bayreuth i rapporti sono intensi, e nell'incontro di lavoro del marzo scorso sono già state discusse le iniziative da promuovere per l'anniversario del gemellaggio, con la città francese l’amministrazione ha colto l’occasione per riavviare i rapporti di cooperazione e scambio. Durante l'incontro il sindaco Peracchini ha sottolineato l'importanza dei gemellaggi nel rafforzare i legami tra i popoli europei, condividendo quei valori comuni che assicurano un futuro più sereno.
L'assessore Asti ha esortato i gemelli francesi ad avviare un lavoro con le apposite commissioni dedicate al gemellaggio per celebrare l'anniversario con eventi e scambi che possano essere utili alla cittadinanza, dai giovani al mondo produttivo. Sono molteplici le analogie tra La Spezia e Tolone sottolineate sia dal sindaco che dall'assessore Asti: le aree militari, la dismissione delle industrie della difesa a favore dello sviluppo turistico e crocieristico, fino agli interventi di riqualificazione urbana per rendere più accoglienti e attrattive le nostre città, che negli ultimi anni hanno affrontato grandi cambiamenti.

Numerosi, quindi, i punti di contatto e le occasioni di collaborazione futura con la città di Tolone che si è dichiarata felice di riprendere i contatti con La Spezia e il suo popolo di "navigatori, inventori e poeti" - per citare il discorso di ringraziamento della portavoce della città francese. La delegazione di Bayreuth ha infine rinnovato i ringraziamenti per poter assistere al Palio, evento particolarmente sentito dagli spezzini, auspicando una prossima visita del sindaco Peracchini nella città tedesca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Beate Kuhn e Jacqueline Martin-Lombard Archivio CDS


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News