Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Ottobre - ore 10.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Orfani per crimini domestici, pubblicato il decreto che regola il sostegno

Orfani per crimini domestici, pubblicato il decreto che regola il sostegno

La Spezia - Nella G.U. n. - Serie Generale - del 1° luglio 2020 - in attuazione della legge 11 gennaio 2018, n. 4, come modificata dalla legge 19 luglio 2019, n. 69 - è stato pubblicato il decreto 21 maggio 2020 n. 71 “Regolamento recante l’erogazione di misure di sostegno agli orfani di crimini domestici e di reati di genere alle famiglie affidatarie”, entrato in vigore il 16 luglio 2020.
Possono avere accesso alle predette misure gli orfani di crimini domestici - figli minorenni o maggiorenni economicamente non autosufficienti della vittima di un omicidio commesso dal coniuge, anche legalmente separato o divorziato, dall’altra parte di un’unione civile, anche se cessata, dalla persona che è o è stata legata da relazione affettiva e stabile convivenza e gli orfani di vittima di omicidio a seguito di violenza sessuale (art. 609 bis) o violenza sessuale di gruppo (art. 609 octies C.P.) e le famiglie affidatarie.
Il Regolamento in questione prevede misure di sostegno del diritto allo studio, per spese mediche e assistenziali, incentivi per i datori di lavoro all’assunzione e un contributo mensile alle famiglie affidatarie. Le domande sono presentate alla Prefettura di residenza dell’orfano, che le trasmette, all’esito dell’istruttoria, all’Ufficio del Commissario per il coordinamento delle iniziative di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso.
Il fac simile della domanda di accesso al Fondo e la normativa in materia sono pubblicati sul sito web del Ministero dell’Interno - Ufficio per le attività del Commissario per il coordinamento delle iniziative di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News