Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 26 Ottobre - ore 22.10

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Giornate Europee del Patrimonio, tutti aperti i musei civici

‘imparare per la vita’
Giornate Europee del Patrimonio, tutti aperti i musei civici

La Spezia - Anche quest'anno, il Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, promuove le Giornate Europee del Patrimonio in programma sabato 26 e domenica 27 settembre. Il tema scelto e dunque proposto per questa edizione 2020 è ‘Imparare per la vita’, argomento di grande respiro che riconosce ai musei il ruolo portante di contenitori della memoria quali luoghi di crescita e formazione. I Musei Civici della Spezia partecipano a questo importante appuntamento ministeriale, i cui dettagli sono reperibili consultando la pagina dedicata alle GEP sul sito della Direzione regionale Musei Liguria e sul sito del MiBACT nei quali è possibile trovare anche l’elenco completo delle iniziative, con una serie di laboratori che si pongono in linea con il tema proposto, declinato differentemente a seconda della peculiarità e delle caratteristiche delle singole Collezioni.

Le attività messe in atto dai Musei della città non avverranno in presenza, ma saranno rese disponibili sulle pagine Facebook dei singoli Musei, ad iniziare dalle 11 di sabato 26 settembre quando sarà pubblicato sulle stesse un video promozionale e di presentazione di quanto poi verrà pubblicato online il giorno successivo. Domenica, sempre a partire dalle 11, ogni Museo presenterà la propria attività attraverso un video: laboratori, tutorial, speciali visite guidate e attività pratiche potranno essere seguite comodamente da casa, con la possibilità di rivederle e approfondirle ogni volta che l’utente desidera. Di seguito l’elenco delle iniziative messe in campo dai Musei Civici con il fondamentale supporto della Cooperativa Zoe:

Museo “Amedeo Lia” @museoamedeolia
La vita segreta degli oggetti
Che cosa si può imparare da un oggetto? Gli oggetti d’arte del museo diventano protagonisti di un avvincente viaggio a ritroso nel tempo, per restituirli a una quotidianità fatta di curiosità e dettagli da scoprire e confrontare con il presente.

Museo Archeologico del Castello di san Giorgio @MuseoCastelloSanGiorgio
Il vaso del guerriero di Pegazzano

Dopo la presentazione della tomba ligure dell'età del Ferro, verrà eseguita una dimostrazione di lavorazione con l'argilla per riprodurre uno dei vasi del corredo funebre.

Museo del Sigillo @museodelsigillo
Gli antenati dipinti

Partendo dai sigilli di terracotta conservati in Museo conosceremo le tecniche della loro realizzazione e l’utilizzo dei colori per stampare sulla pelle motivi antichissimi.

Museo Etnografico “Giovanni Podenzana” @museoetnosp
Imparare a fare: i croxetti

Scopriamo insieme la storia dei croxetti e sperimentiamo la ricetta per realizzare questa pasta tradizionale ligure, ricavando piccoli dischi di sfoglia da decorare con il tipico stampo in legno.

CAMeC
Universo MicroMacro @museo.camec

Se l’arte racconta l’universo nasce un’esperienza magica e suggestiva: lasciatevi accompagnare tra le opere di Michelangelo Penso per scoprire l’infinitamente grande e l’infinitamente piccolo, tra suoni cosmici, segni e forme plastiche.

Palazzina delle Arti “Lucio Rosaia” @LaSpeziaPalazzinadelleArti
Impariamo l’acquerello

L’appuntamento per le Giornate Europee del Patrimonio 2020 presso la Palazzina delle Arti sarà dedicato alle tecniche artistiche. Una breve spiegazione teorica sulla tecnica dell’acquerello, e sul suo utilizzo nell’ambito del vedutismo archeologico della seconda metà dell’Ottocento, sarà seguita da una dimostrazione pratica in cui l’operatore mostrerà l’applicazione della tecnica. Verrà quindi mostrata una selezione di acquerelli pompeiani realizzati dall’artista partenopeo Vincenzo Loria (1849-1939), parte delle civiche collezioni d’arte spezzine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News