Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 18 Aprile - ore 17.02

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Trentadue artisti e una mostra che sa di filosofia

Trentadue artisti e una mostra che sa di filosofia

La Spezia - Un tema particolarmente intrigante è quello della rassegna dell’Unione cattolica artisti italiani inaugurata venerdì pomeriggio al centro culturale “Angiolo Del Santo”, in via Don Minzoni 62 alla Spezia. “Terra, Acqua, Aria, Fuoco” è infatti l’impegnativo argomento, dai risvolti palesemente filosofici, che è stato interpretato dai trentadue artisti espositori. La mostra richiama il pensiero della filosofia presocratica, e più precisamente di quell’ambìto che colloca al centro delle sue analisi, permeate dal dualismo fra l’essere e il cosmo, le materie che lo costituiscono, ovvero i quattro elementi classici: aria, acqua, terra e fuoco. Non trascurabile, inoltre, è il protagonismo che loro è tributato dal “Cantico delle Creature” di san Francesco. Alla collettiva, “promossa” da una riproduzione della straordinaria “Scuola di Atene” di Raffaello, oggi conservata nella “Stanza della Segnatura” dei Musei Vaticani, hanno aderito i seguenti artisti: Gloria Augello, Rosella Balsano, Guido Barbagli, Umberto Bettati, Luigina Bo, Antonella Boracchia, Pino Busanelli, Alfredo Coquio, Angiolo Delsanto, Umberta Forti, Giobatta Framarin, Giuliana Garbusi, Anna Maria Giarrizzo, Enrico Imberciadori, Mario Maddaluno, Marisa Marino, Sergio Maucci, Nina Meloni, Fabrizio Mismas, Pierluigi Morelli, Graziella Mori, Cettina Nardiello, Maria Pia Pasquali, Marina Passaro, Bianca Maria Patuzzo, Malia Pescara Di Diana, Maria Luisa Petri, Mirella Raggi, Rosa Maria Santarelli, Nicol Squillaci, Maria Rosa Taliercio e Maria Filomena Vortice.

Questa nuova interessante iniziativa degli artisti cattolici spezzini sarà visitabile sino al 23 febbraio, dal martedì al sabato, dalle 17.30 alle 19. L'ingresso è libero.

Valerio Paolo Cremolini

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News