Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Ottobre - ore 21.43

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La Piazza Comune: "La trasparenza sul contagio è un nostro diritto innegabile"

L'associazione civica spezzina si muove con un accesso pubblico generalizzato inviato al sindaco: "Un'azione a tutela dei diritti di tutti i cittadini".

Non solo petizione
La Piazza Comune: "La trasparenza sul contagio è un nostro diritto innegabile"

La Spezia - Dopo la petizione, che ha già raccolto diverse centinaia di firme, l'associazione civica della Piazza Comune ha deciso di muoversi anche legalmente, per tutelare i cittadini. Avanzata una richiesta di accesso pubblico generalizzato, inviata ieri a mezzo Pec al Comune della Spezia e al governatore della Regione Toti, per poter accedere e aver copia dei dati e dei documenti che hanno portato alle restrizioni decise in materia di anti-contagio Covid-19 per il Comune della Spezia. Un'azione resa necessaria dalla redazione di diverse edizioni emendate del provvedimento, e dal fatto che il trend dei contagi, al di là dei proclami elettorali, stia preoccupantemente continuando a salire. "Non ci interessa entrare nel merito della comunicazione elettorale, ma abbiamo necessità di avere da parte dell’amministrazione comunale della Spezia e del presidente di Regione Toti evidenze scientifiche e chiarezza sui protocolli sanitari anti-covid messi in atto, e le motivazioni che hanno portato a definire le straordinarie restrizioni, nel Comune della Spezia, circoscritte al solo quartiere dell’Umbertino, così come ad alcuni tipi di circoli" fanno sapere dal quartier generale dell'associazione.

Per aumentare la visibilità dell'azione, in maniera spontanea l'associazione ha anche creato una petizione online, visibile e firmabile qui, dove si legge: "Ci rendiamo conto della complessità del momento storico che stiamo vivendo e proprio per questo motivo, come liberi cittadini, chiediamo trasparenza per tutelare la nostra salute e conoscere con chiarezza situazioni che mettono a repentaglio il tessuto economico di un quadrilatero importante della città. Chiediamo pertanto che vengano resi pubblici documenti, indicazioni dettagliate della comunità medico-scientifica e ‘mappe di calore’ dei contagi nel nostro Comune, sulle quali si sono basate le restrizioni decise".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News