Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 24 Ottobre - ore 12.55

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Marola, il golfo è tuo. Trionfo netto dei ragazzi terribili

Regolato nell'ultima vasca il Fezzano campione in carica. Esplode la gioia incontenibile del popolo marolino.

L'arancioamaranto timbra la gara più importante
Marola, il golfo è tuo. Trionfo netto dei ragazzi terribili

La Spezia - Le Olimpiadi degli spezzini oggi sono in Passeggiata Morin. Rio de Janeiro non è mai stata così lontana come nei 15 minuti che separano dalla partenza del Palio senior. Dopo il minuto di silenzio in onore di tutti i caduti del mare la folla multicolore riprende a inneggiare ai suoi beniamini.

19.15
C'è chi sostiene, e ovviamente chi sfotte i vicini di corsia o i cugini del borgo più vicino. Ma sono tanti gli abbracci e i sorrisi in cui i colori si mescolano, come il fumo che si alza da diverse parti della banchina. Se le autorità volevano impedire l'utilizzo dei fumogeni non ci sono riuscite, al massimo li hanno limitati, ma non più di tanto. Vedremo se ci saranno provvedimenti sanzionatori nei prossimi giorni.
Mentre le imbarcazioni si avvicinano alle sagole le tifoserie più calde sono quelle delle corsie centrali: Fossamastra, Cadimare e Marola sono i tre armi giudicati in lizza per la vittoria grazie ai risultati raccolti in stagione. Ma la prima domenica di agosto è tutta un'altra storia, non solo i muscoli, ma anche il cuore e la testa sono elementi decisivi.

19.35
Alla prima boa della gara che conta sono i marolini a gioire per la prima posizione provvisoria dei suoi vogatori. Seguono Fezzano, Fossamastra e Cadimare. Armi vicini tra loro, tutto è ancora da decidere. Mille e cinquecento metri sono lunghi.

19.38
Alla boa dei mille metri Fezzano e Marola virano in contemporanea, poco prima del Fossamastra. Cadimare in difficoltà. Sorprende parzzialmente la prestazione dei verdi, campioni in carica, che si sono giovati nell'ultima parte della stagione del ritorno a bordo di Zampieri, uno dei signori del Palio.

19.41
Un pelo di vantaggio per il Marola ai 1.500 metri. A seguire il Fezzano. Fossamastra e Cadimare praticamente appaiati e allo stesso tempo fuori dai giochi. A meno di clamorosi recuperi negli ultimi 500 metri.

19.43
E' nuovamente l'ora del Marola! L'equipaggio amaranto ha a bordo due dei ragazzi terribili che entusiasmarono quando erano juniores e che da quando sono passati tra i grandi hanno sempre dato del filo da torcere a tutti alla Morin, trionfando in modo incredibile nel 2013. Sono loro i campioni del golfo, con un distacco che nell'ultima vasca è cresciuto a dismisura giustificando il tuffo in largo anticipo del popolo arancione. Come nel 2013 ad essere regolati nei 500 metri finali sono i verdi del Fezzano.

Il Marola suona la nona. Tante sono le vittorie degli arancioamaranto alla Morin, palcoscenico nel quale Gianni Carrara e Nicholas Vischio, dimostrano ancora una volta di saper mettere in acqua tutto ciò di cui sono capaci. Un'affermazione netta, dopo tre vasche equilibrate, fianco a fianco con l'armo numero 3 del Fezzano, campione in carica. Quando Carrara tira, però, lo strappo è cosa fatta. Ad assecondare il ritmo forsennato imposto dal capovoga, insieme a Vischio, c'erano in questa cavalcata indimenticabile Marco Mazzolini e Claudio Gori. Al timone Davide Bardi.

I protagonisti e lo staff
Senior: Gianni Carrara, Nicholas Vischio, Marco Mazzolini, Claudio Gori.
Timoniere: Davide Bardi.
Allenatore: Sergio Silvi.

I tempi
Marola 11' 01'' 40
Fezzano 11' 06'' 02
Fossamastra 11' 06'' 36
Canaletto 11' 11'' 85
Tellaro 11' 15'' 18
Cadimare 11' 16'' 76
Porto Venere 11' 18'' 97
Muggiano 11' 23'' 13
Crdd 11' 24'' 72
Le Grazie 11' 30'' 83
San Terenzo 11' 35'' 59
Venere Azzurra 11' 37'' 65
Lerici 11' 38'' 65

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News