Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 24 Ottobre - ore 11.05

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Verso il Palio: remi, stazze e timonieri sotto la lente dei commissari | Foto

Alla pinetina appuntamento con la tradizionale stazzatura delle barche che saranno in gara domani.

febbre alta
Verso il Palio: remi, stazze e timonieri sotto la lente dei commissari

La Spezia - Tradizionale stazzatura delle barche alla vigilia del Palio del Golfo 2019, uno dei più incerti degli ultimi anni. Presso la pinetina del Centro Allende i commissari hanno ispezionato le imbarcazioni a partire del primo pomeriggio. Novità di quest’anno è il codice a barre applicato sullo scafo e associato allo stesso marchio sulle zavorre, assicurate con del cavo d’acciaio. Ogni barca deve pesare 130 chilogrammi precisi in gara, la più “magra” è risultata il Muggiano tra i senior.

Tra i controlli di rito anche quello dei remi, che devono essere 410 centimetri di lunghezza massima con una pala di 17 centimetri. Alla pesa anche i timonieri e le timoniere che devono fermare la lancetta a 40 chilogrammi (eventualmente con zavorra se più leggeri). Portano alla caviglia un braccialetto che potranno levare solo a Palio disputato, onde accorgersi di eventuali scambi di persona. Anche i timoni sono misurati e resi riconoscibili per evitare manomissioni. Le barche riposeranno presso il Molo Revel questa notte, mentre nella vicina Corso Cavour sarà il tempo della cena delle borgate.

“Ci sono state piccole modifiche su alcune imbarcazioni come capita spesso – spiega Jacopo Borniotto, presidente della Lega canottaggio Uisp – sono pur sempre barche in legno che vengono usate in maniera continuativa tutti i giorni e stanno sempre in mare. Può capitare che alcune dimensioni cambino leggermente ma anche le borgate lo sanno, i controlli sono specifici. Tutti – conclude – guardano attentamente cosa succede anche sulle barche della 'concorrenza' e poi sulla propria”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News