Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Luglio - ore 18.03

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Via ai lavori del ristorante, sarà un tutt'uno con il negozio ufficiale

A giorni lo store dello Spezia Calcio chiuderà i battenti per un periodo per dare il via ai lavori del locale Event Beach del gruppo Hi-Food con cui si fonderà. Per cittadini, tifosi ma anche turisti, vista la doppia vocazione spezzin-iberica.

in piazza del bastione
Via ai lavori del ristorante, sarà un tutt'uno con il negozio ufficiale

La Spezia - Sabato 22 giugno chiude lo store ufficiale dello Spezia Calcio. Non certo per un periodo di ferie perché la serrata, che durerà qualche tempo, prelude ad un nuovo corso, peraltro già annunciato due anni fa, ai tempi dell'apertura del negozio. Aprirà subito dopo l'estate in Piazza del Bastione, con due anni di ritardo alle previsioni, il ristorante della catena spagnola E.vent, uno dei satelliti più recenti della galassia Gabriele Volpi, attraverso una società ad hoc, la Hi Food. Un'attività societariamente svincolata dallo Spezia Calcio ma che sorgerà adiacente allo store ufficiale, inglobandolo e creando un connubio fra cittadini, sportivi e turisti. Un punto ristoro che contemplerà la cucina iberica associando piatti del territorio così come accade negli altri punti vendita, a Barcellona come a Milano, a Recco come a Bologna. E così, accanto ad una paella valenciana si potranno degustare piatti cari alla tradizione, come ad esempio le acciughe o la farinata. Nelle altre realtà le ricette proposte sono valorizzate dalla dedizione e dalla competenza culinaria degli chef, che esaltano ogni piatto donandogli il profumo ed il tocco della più antica tradizione spagnola. Jamon Iberico, acciughe del mar Cantabrico, baccalà spagnolo, salmone irlandese, gamberi rossi sono soltanto alcune delle proposte di Event Beach. Come si chiamerà? Al momento la dicitura è Event Beach ma non è detto che non si opti per un co-brand che lo caratterizzi.

L'operazione avviene un paio di settimane dopo l'acquisizione di Moody e Pasticceria Svizzera, il locale nel centro di Genova travolto dal crack di Fogliani e acquisito dalla stessa Hi Food. Firmato nel capoluogo regionale lo scorso 6 giugno l'accordo che garantisce la piena occupazione dei 34 lavoratori di Moody, rimasti disoccupati. Tutti e 34 lavoratori (nella fattispecie 27 di Moody e 7 di Pasticceria Svizzera) sono transitati dallo scorso 10 giugno alle dipendenze di Hi Food mantenendo il loro bagaglio di diritti pregressi e di professionalità, livello, retribuzione e contratto nazionale di settore. Il gruppo Hi Food è partecipato dal gruppo padovano Kofler e dalla società Event Beach di Recco che si ricollega a Volpi.

I lavori inizieranno fra pochi giorni dopo la scelta di una delle diverse soluzioni progettuali e l'imminente chiusura dello store ne è diretta conseguenza visto che, come detto, le due realtà dialogheranno. In società, parallelamente, si lavora per finalizzare al meglio per l'e-commerce ufficiale del club, strumento efficace, a maggior ragione vista la temporanea chiusura del presidio del centro. Con la nuova realtà di Piazza del Bastione, proprio là dove in quella che era la città del passato si chiudevano le mura seicentesche, la città si arricchirà, negli intendimenti, non soltanto un ristorante ma un vero e proprio punto di riferimento per i tifosi visto che, senza dover sottostare ad orari convenzionali, pare scontata la possibilità di guardare le partite in televisione, magari quelle trasferte dello Spezia troppo lontane per andare di persona. La nuova realtà, che presumibilmente assumerà una mezza dozzina di dipendenti, potrebbe essere pronta fra settembre ed ottobre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































Lo Spezia 19/20 prende forma, secondo voi oggi è più forte o più debole del suo predecessore?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News