Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Settembre - ore 22.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia
56,13%
38,90%
2,42%
0,89%
0,52%
0,46%
0,24%
0,18%
0,17%
0,08%
Ultimo aggiornamento: 22/09/2020 10:02:52 Sezioni 1795 di 1795

"I bidoni intelligenti funzionali per tutti, tranne per chi è in carrozzina"

Una lettrice racconta: "A Mazzetta il porta a porta funziona egregiamente. Per chi non è in grado di camminare la situazione si complica".

la lettera
"I bidoni intelligenti funzionali per tutti, tranne per chi è in carrozzina"

- Anch'io vorrei dire la mia opinione sul nuovo sistema di raccolta differenziata con cassonetti "intelligenti".

Nessuno si è mai preoccupato delle difficoltà di conferimento, nei suddetti cassonetti, da parte delle persone disabili ed in particolare di quelle sulla sedia a rotelle. Nella nostra zona, Mazzetta, funziona egregiamente il porta a porta ed i palazzi hanno i bidoni condominiali facilmente raggiungibili da tutti. Sono stati però già installati alcuni cassonetti "intelligenti" ed abbiamo potuto verificare personalmente quanto il conferimento dei rifiuti sia molto difficoltoso se non impossibile da parte di chi è costretto, ribadisco, su una sedia a rotelle.

Chi non è in grado di camminare, deve con le mani spingere la carrozzina su cui è seduto, trasportare in qualche modo i sacchetti con plastica, carta ecc., prendere la tessera, aprire lo sportello e gettare la spazzatura nell'apposito cassonetto che spesso è collocato ad una certa distanza dal marciapiede dato che di mezzo c'è anche la cunetta per il deflusso dell'acqua piovana. Alcune delle aperture sono posizionate piuttosto in alto ( per chi è in piedi niente di ché, ma provate a stare seduti e poi riparliamone!).

Se poi dovesse piovere, vorrei che qualcuno mi spiegasse come si potrebbe fare per non bagnarsi dato che con solo due mani a disposizione, e peraltro già occupate, l'ombrello è una soluzione non praticabile!

Leggo inoltre che spesso le persone che già usufruiscono del nuovo sistema, sono costrette a cercare un contenitore che non sia già pieno e questa è una ulteriore complicazione facilmente comprensibile. Esistono per fortuna, parenti e vicini di casa disponibili, ma tutti ci raccontano che bisogna favorire l'autonomia delle persone disabili per renderle autonome il più possibile e sollecitare la loro indipendenza.

Con il sistema porta a porta, molte delle complicazioni descritte non ci sono.

Ringrazio per l'attenzione e cordialmente saluto

Bruna Marangoni

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News