Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 15 Dicembre - ore 17.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Cibo, arte e musica, a Castelnuovo torna "Pop Eat"

Il 17 e 18 agosto appuntamento nel centro storico con la manifestazione che unisce arti visive e tradizione gastronomica.

quarta edizione
Cibo, arte e musica, a Castelnuovo torna "Pop Eat"

Sarzana - Val di Magra - Sarà la 'strada' il filo conduttore della quarta edizione di Pop Eat – nutriamo il borgo, che si terrà sabato 17 e domenica 18 agosto nella consueta cornice del centro storico di Castelnuovo Magra. Anche quest'anno infatti il festival ideato e progettato da Orianna Fregosi e promosso dal Comune, unirà arti visive, ricerca e tradizioni gastronomiche e convivialità, dando vita a giardini, fondi e locali sfitti del paese che ospiteranno artigiani, mostre e i piatti preparati da ristoratori e attività del territorio.
“Strade dunque come punto d'incontro di cibo e cultura – spiega Fregosi - ma anche di confronto, condivisione e lotta, temi che gli artisti affronteranno secondo la propria sensibilità. Il programma, che quest'anno è ancora più ricco, comprende come sempre artisti che operano a livello locale – ci saranno anche i castelnovesi StenTwo ed Erica Appiani – e altri provenienti da Spezia, Carrara, Firenze ed altre località, sempre con l'obiettivo di favorire la contaminazione fra stili e approcci differenti”. Oltre ovviamente alla musica, ampio spazio sarà dedicato anche ai talk che vedranno gli interventi, fra gli altri, dello storico della fotografia Paolo Barbaro e le “Esplorazioni sulla via Emilia”, Francesca Pacchetti e il suo libro “La Raccontadina” e Cristina Raso con “Parola d'ordine turismo esperienziale” mentre Achille Lanata in arte "Biscotto" parlerà dei sui famosi panini. “Non mancherà un piccolo 'festival' dedicato ai bambini – aggiunge Fregosi – con diversi laboratori, mentre il tema della 'strada' sarà parte integrante anche dell'offerta gastronomica con i panini della tradizione che troveranno spazio vicino ai piatti tipici, anche per vegani, e gluten free che si potranno degustare assistendo agli interventi degli ospiti. Questo – sottolinea – è un evento che coinvolge tutti i sensi a 360° e ringrazio anche quest'anno il Comune e tutti i privati che hanno messo a disposizione gli spazi condividendo lo spirito dell'evento, gli sponsor e Slow Food”.
“Siamo arrivati alla quarta edizione – aggiunge l'assessore al turismo Katia Cecchinelli – di uno degli appuntamenti più importanti del nostro calendario estivo insieme alle mostre e al cinema portando avanti anche il tema della strada. Fin dall'inizio abbiamo accolto con entusiasmo e convinzione l'idea di Orianna perché riteniamo che eventi come Pop Eat possano far crescere l'offerta culturale e turistica di Castelnuovo”.

Il programma
Per la sezione musica sabato 17 alle ore 22.30 sarà possibile assistere al concerto gratuito della Baro Drom Orkestra che già a partire dal nome, il cui significato è Lunga strada, entra a pieno nel tema dell'evento. La Baro Drom è una delle più belle realtà nel panorama della World Music con all'attivo più di 400 concerti in Europa, tra festival, teatri e club, tre dischi prodotti, tantissime collaborazioni e aperture di concerti di Goran Bregovic e Sud Sound System. Il quartetto tosto-pugliese ci immergerà in un viaggio musicale partendo dalle sonorità dell'Est e Sud Europa attraverso la hora rumena, a tradizione klezmer, la tarantella e le melodie orientali. Un mix esplosivo e coinvolgente che unisce tradizione ed innovazione e che farà ballare dalla prima all'ultima nota. Ma anche gli altri appuntamenti musicali saranno dedicati al tema della strada, a partire dalle 18.30 di sabato e domenica si potrà infatti partecipare ad aperitivi con dj set all'interno di due bellissimi giardini privati del centro storico. Nella nuova location del “Giardino segreto” di via dei Bianchi, aperto per la prima volta al festival, i visitatori potranno degustare l'aperitivo della tradizione intraprendendo un viaggio musicale lungo la celebre Route 66 fonte di ispirazione per molti musicisti della scena americana con Fabio Fabiani e Manu Casu, mentre al Giardino la Rebellera di via Vittorio Veneto si potrà consumare l'aperitivo immergendosi nei “Suoni della strada” con la performance musicale a cura di Riki Spike di Contatto Radio Popolare Network, che farà entrare i visitatori nell'atmosfera dei quartieri neri americani dove è nata la cultura hip-hop e la musica rap.
A partire dalle 17.30 di entrambe le serate sarà invece possibile visitare le numerose esposizioni degli artisti selezionati: la mostra di illustrazione "Dietro una strada di nasconde" di Sofia Figlié, la mostra di grafica ed illustrazione "Legami" dell'illustratrice toscana Giulia Del Mastio, la mostra di pittura "Un rombo in strada" di Niccolò Fagnini, la mostra "La via della seta" dell'artista Chiara Mannarà, l'esposizione di Carlo Bacci e molte altre.
Come ogni anno sarà presente lo Spazio Bimbi all'interno del quale i bambini potranno partecipare a numerosi laboratori pensati sempre seguendo il tema del festival. Sabato alle ore 18.00 sarà la volta di "Trame di Prato" laboratorio di tessitura con le piante a cura di Francesca Pachetti, mentre domenica i bambini potranno partecipare a "La via della tela" a cura di Azzurra Gentile. Ma anche gli adulti potranno misurarsi con workshop a loro dedicati sia sabato che domenica sarà infatti possibile partecipare al laboratorio di flower design "Corone in strada" condotto da Irene Ratti della Verde Milonga.

Tutte le mostre sono visitabili dalle ore 17,30 alle 23.30 di sabato 17 e domenica 18 agosto. Le aree enogastronomiche dislocate lungo le vie del borgo e nella piazza principale saranno aperte dalle ore 19.30
Aperitivi con DJ Set dalle ore 18.30

Navetta gratuita messa a disposizione dall'amministrazione comunale con partenza dal Centro Commerciale la Miniera a Molicciara a partire dalle 17.00 alle 24.00

QUI il programma completo

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia





Dove acquisterai prevalentemente i tuoi regali di Natale?

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News