Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 21 Ottobre - ore 20.55

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Zangani: "Tra Sisti e Ponzanelli prove di alleanza per le comunali"

Zangani: "Tra Sisti e Ponzanelli prove di alleanza per le comunali"

Sarzana - Val di Magra - “II sostegno di Ponzanelli e del suo gruppo Santo Stefano Popolare al sindaco Paola Sisti è una prova di alleanza per le prossime elezioni comunali, del resto avevano votato insieme anche per rendere nulla la commissione d'inchiesta ambientale”. Lo afferma Angelo Zangani, consigliere comune del gruppo misto a Santo Stefano, in merito alla progetto di gestione e riqualificazione del Parco 2 giugno. “Personalmente – prosegue l'esponente socialista - sono sempre stato favorevole ad una gestione di collaborazione pubblico privato rispetto ai parchi. Questa scelta oggi è maturata all'interno del gruppo di riferimento del sindaco senza coinvolgere la maggioranza per due anni, lo stesso metodo che il sindaco ha adottato con la pratica dell'impianto di Spigas. Entrando nel merito della pratica del Parco 2 Giugno sono favorevole al principio della convenzione, ma per 20 anni. Il rientro finanziario di un'operazione di questa natura si programma in 10 anni e quindi un affidamento di 20 anni è più che sufficiente al fine che l'investimento sia garantito. E' probabile che al termine dei 25 anni l'amministrazione si troverà ad affrontare lo smaltimento del manufatto. Che il voto favorevole di Ponzanelli e del suo gruppo sia frutto di un inciucio è provato dal comportamento di Serarcangeli il quale, eletto nei 5 stelle e poi passato al gruppo S. Stefano popolare, ha votato a favore della pratica quando invece in commissione l'aveva definita riprovevole dicendo che a monte erano state fatte 'promesse precise'. E senza specificare quali ha abbandonando la commissione. Sarebbe interessante sapere a quali promesse si riferisse, il tempo sarà galantuomo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News