Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 26 Ottobre - ore 22.10

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Calciomercato, Cadimare e Follo San Martino pronte a fare la voce grossa

Il Colli Ortonovo ha un sogno, il ritorno di Lamioni. Santella fa gola a tantissime squadre. Si muovono Tarros e Castelnovese. Novità anche in II Categoria. Tanti movimenti per il Ligorna

Calciomercato, Cadimare e Follo San Martino pronte a fare la voce grossa

Entra sempre più nel vivo il calciomercato dilettanstico nello spezzino, ma non solo. Tantissime le voci che si rincorrono in queste giornate frenetiche, soprattuto dopo che la LND ligure ha stilato i gironi della stagione 2020/2021 che potrebbero comunque subire ancora qualche variazione.

Grande protagonista il Cadimare che vuole rinforzarsi in vista del torneo di Eccellenza in cui debutterà per la prima volta nella sua storia. Dopo il botto Lazzoni per il centrocampo e l'arrivo di Tonazzini come esterno d'attacco si guarda al reparto offensivo. Fortissimo l'interesse, e sembrerebbe vicina l'intesa, con l'attaccante albanese Bruno Salku in uscita dal Monti, ma che in Eccellenza ha già militato con successo con Magra Azzurri e Rapallo Ruentes. Inoltre gli occhi del diesse Tognetti si sarebbero spostati anche sull'attaccante Federico Grasso, classe '97, inattivo nella scorsa stagione, ma elemento di sicuro talento. Per lui si ricordano le esperienze nella Juniores Nazionale della Fezzanese con cui esordì in Serie D durante la gestione Zuccarelli e gli anni in Eccellenza al Rivasamba e al Valdivara 5 Terre.

Anche il Canaletto lavora alacremente per allestire una squadra all'altezza per l'Eccellenza. Ottimi i colpi Richieri e Boldrini, non arriverà il centrale difensivo Alessandro Bertagna promesso sposo della Tarros Sarzanese. Si cerca sempre una punta per completare l'attacco e un mediano d'esperienza.

Inizia a muoversi il Ligorna che in attacco potrà contare su Romei. In difesa appare scontato il ritorno del forte Brusacà e si cerca la conferma di Chiarabini in attacco dove si puntano anche Anselmo ex Albenga e Minutoli giovane bomber del Busalla. A vuoto il tentativo di provare a convincere Capra a lasciare l'Imperia. Altri elementi sotto la lente d'ingrandimento che potranno arrivare sono Bottino, De Martini e Dotto della Goliardicapolis, oltre che la riconferma di Placido. In arrivo dal Vado anche il centrale difensivo Puddu.

Il Rapallo Rivarolese, dopo tanti acquisti, saluta anche il fortissimo Kambo Dylan che si accasa alla Biellese. Il portiere Brizio lascia la Sanremese e difenderà i pali dell'Ospedaletti.

In Promozione a rubare la scena ci prova il Colli Ortonovo che sogna il grande ritorno di un attaccante come Lamioni. Sarebbe un colpo eccezionale per la categoria e formerebbe con Musetti e Verona probabilmente il reparto offensivo più forte del Girone B. Intanto appare fatta per il mediano Pablo Ausili dalla Tarros Sarzanese, interesse anche per il centravanti ex Sarzana 1906 Santella.

Fa la voce grossa anche il Follo San Martino che per il centrocampo avrebbe chiuso per Nader Moussavi in arrivo dal Cadimare. Per il mediano si ricordano le esperienze con Valdivara 5 Terre e Casarza Ligure. In attacco appare fatta per un altro ex Valdivara come Alvisi. L'esterno d'attacco nell'ultima stagione ha militato nella Forza e Coraggio e in precedenza nel Cadimare, Marolacquasanta e Aullese. Priano aspetta sempre una risposta dall'attaccante del Cadimare Marco Cupini così da avere un attacco nuovo di zecca, ma intanto si torna a colloquiare anche con Francesco Valletta bomber della passata stagione che non sembrava più nei piani del sodalizio di Follo che intanto aveva contattato anche il fratello Mattia Valletta il quale appare in uscita dal Don Bosco Spezia. Ultima ipotesi, anche in questo caso, il nome di Santella attaccante in uscita dal Sarzana 1906.

Siciliano, Briola, Spadaro, Federici, Priami, Termini e Sivori sono i nuovi acquisti del Little Club G. Mora.

Scendendo in I Categoria non tramonta la speranza della Tarros Sarzanese di essere ripescata in Promozione. In caso di ammissione in D del Vado a fine agosto il Molassana dovrebbe salire in Eccellenza e quindi i rossoneri alla categoria superiore. Intanto è fatta per il forte centrale difensivo Alessandro Bertagna in uscita dal Cadimare. Per arrivare alla corte di Fanan il centrale ha rifiutato le offerte, tra le altre, di Canaletto, Forza e Coraggio e Serricciolo. Appare certo il rentro di Samuele Lucchi dalla San Marco Avenza. Si cerca inoltre sicuramente una punta di valore da affiancare al riconfermato Barattini. Su tutti il nome giusto appare quello di Santella, dopo il fallimento dei cugini del Sarzana 1906, ma l'attaccante è veramente molto richiesto sul mercato. Oltre Follo e Colli Ortonovo sirene anche dalla Toscana con il sempre presente Serricciolo, il Romagnano e il neo nato Viareggio di II Categoria.

Si muove la Castelnovese del neo tecnico Bertanelli. Oltre ai nomi già annunciati tipo Belforti, Biagini, Taddei ecc. piace sempre il portiere Tovani. Si sonda anche il centrocampista dell'Atletico Carrara Pezzanera, ex Antica Luni, e il centrale difensivo Martignoni in uscita dalla Tarros Sarzanese.

La Santerenzina, appena ripescata, deve cambiare strategie di mercato. Si cercano una o due punte. Nomi che si rincorrono sono quelli di Nicola Conti ex Madonnetta e magari proprio quello di Santella del Sarzana 1906 dal quale si segue con interesse anche il forte mancino Davide Pasquali e il centrale Mattia Tonelli.

Chiudiamo con la II Categoria dove il Nave dopo Formicola e Cosenza ingaggia l'attaccante Simonini dal San Lazzaro Lunense e l'ex difensore del Villafranca Giacomo Belatti.

L'Antica Luni punta molto su tanti elementi in uscita dai cugini della Luni Calcio che non dovrebbe iscrivere la squadra al prossimo campionato e continua a fare un pensierino su Nicola Conti, attaccante ex Madonnetta.

Oltre allo Spezia Calcio Popolare dovrebbe nascere una nuova società ad Ameglia: l'Amegliese dove, come allenatore, sarebbe stato contattato Simone Fabbiani ex Luni Calcio e Colli di Luni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News