Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 23 Febbraio - ore 00.49

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

I e II Toscana, si parte!

Don Bosco Fossone inizio interno con il Ponte a Moriano. Serricciolo trasferta delicata a Monsummano. In seconda nessun derby in lunigiana, spicca la gara Monzone-Ricortola

I e II Toscana, si parte!

Massa Carrara - Domenica 15 c.m. inizia la nuova avventura per le nostre dodici compagini, due sole rappresentano il campionato di prima categoria girone A, e dieci in quello di seconda categoria sempre girone A. Il Serricciolo possiamo definirla la grande “beffata” della scorsa stagione, dopo la qualificazione ai play off e vinto entrambe le finali, non è salita di categoria, si ripropone nuovamente nel nuovo torneo con motivati stimoli. La formazione di mister Paolo Bertacchini scende allo “Strulli” di Monsummano Terme per un test che può nascondere numerose insidie, in quanto nelle file dei lunigianesi mancheranno diverse pedine appiedate dal giudice sportivo, quindi Bertolla & soci inizieranno la stagione contro la squadra dove era terminata l’eccezzionale stagione scorsa. Invece per i carrarini del Don Bosco Fossone l’esordio del nuovo torneo è tra le mura amiche, al “Duilio Boni” scenderà il temibile Ponte a Moriano di mister Manuel Lencioni, I lucchesi anche se saranno privi di alcune pedine determinanti della scorsa stagione, vorranno recitare ugualmente la miglior parte da protagonisti, non sarà facile ripetere la cavalcata del girone di ritorno ma i bainco neri almeno ci riproveranno. Il team di mister Alessandro Tavarini alla guida del Don Bosco Fossone da pochi mesi stà plasmando la giovane formazione, il recente ottimo test in coppa Toscana in casa del Forte dei Marmi è di buon auspicio per il campionato di capitan Marco Giannarelli e compagni che si preannuncia inedito e attraente.
In seconda categoria il calendario della prima giornata non prevede nessun derby in terra di Lunigiana, le sei “sorelle” sono sparse in vari campi delle due province. Seguendo l’ordine della prima griglia di sfiode iniziamo con il match del “Panigaccio” tra il rinnovato Atletico Podenzana e la neo promossa formazione versiliese dello Sporting Forte dei Marmi, uscita dalla coppa dopo aver rimediato due sconfitte. Il “ripescato” Barbarasco sarà ospite a Camaiore in casa della rinforzata Fortis per un match ad alto rischio, in virtù del buon mercato operato dal club di mister Francesco Palmerini. Invece nel cuore della Versilia troviamo il primo derby tra il Lido del “veterano” dei mister Fabrizio Monga e lo Sporting Bozzano Massarosa, visti i colpi di mercato del sodalizio giallo blu, ora si aspettano quelli in campo, il buon esordio in coppa è stato di buon auspicio. Monti-Atletico Carrara è una classica di questi ultimi campionati, i dragoni con un piede fuori dalla coppa affrontano i nero azzurri di Carrara e hanno voglia di iniziare la nuova stagione nei migliore dei modi. Il club di mister Michele Dati terminato il rodaggio della coppa si tuffano nel torneo che li ha sempre visti protagonisti in queste ultime edizioni di campionato.
Anche per la polisportiva Attuoni ancora in corsa per una qualificazione nella coppa di categoria all’esordio in campionato ricevono in via Covetta il San Macario in Piano, dove di questa compagine lucchese neopromossa si conosce poco, per gli avenzini di mister Augusto Secchiari cominciare la nuova avventura con il piede giusto sarebbe fondamentale. Trasferte con qualche percentuale di difficoltà si avverte sia per i medicei della Fivizzanese e quello dei giallo verdi di Filattiera. Il team lunigianese di Marco Mencatelli troverà di fronte un Romagnano calcio, nonostante la partenza di qualche giocatore “top” una formazione con le carte in regola, pronti ad essere da subito una delle protagoniste del girone. I cugini di Filattiera avranno una delle trasferte più lontane del girone, scenderanno al “Basalari” di Viareggio contro i neo promossi bianco neri con l’obiettivo di uscire dalla città del “Carnevale” con un risultato positivo. Infine la giornata odierna presenta una stimolante sfida al “Giannetti” di Monzone tra i granata e i nero verdi del Ricortola, compagine massese dell’attuale mister dei locali Rossano Brizzi, una specie di “derby” in chiave personale. Il Ricortola se si trova in seconda categoria una parte di merito và senza dubbio al mister che ora si siede nella panchina opposta, uno scherzo delle combinazioni del calendario ha messo di fronte le realtà del momento.

Programma gare, arbitro di domenica 15/9/2019(ore 15,30)
Prima categoria :
Don Bosco Fossone-Ponte a Moriano(“D.Boni”, Giacomo Di Legge di Pisa)
Int.Monsummano-Serricciolo(“R. Strulli”, Luca Landi di Empoli)

Seconda categoria :
Atl.Podenzana-Sp.Forte dei Marmi(“Panigaccio”, Federico Giacomelli di Pisa)
Fortis Camaiore- Barbarasco(“Sterpi” Via Fonda,)Rony Rodes Temfack di Pisa
Lido di Camaiore-Sp. Bozzano(“Benelli”, Alessio Fatticcioni di Carrara)
Monti-Atletico Carrara(“Don Bosco”, Aurel Belmond Ndjondo di Pisa)
Monzone-Ricortola(“Giannetti”, Vincenzo Smecca di Carrara)
Attuoni-San Macario(“Paolo Deste”, Lorenzo Nannipieri di Livorno)
Romagnano-Fivizzanese(“Fossa”,Cristian Maltese di Lucca)
Sp.Viareggio 86-Filattierese(“Basalari”,Marco Ambrosio di Pontedera)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News