Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19 Giugno - ore 19.12

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Top 11, con Bertagna - Poli - Bastianelli c'è molto Canaletto

Pesare griffa la salvezza della Forza e Coraggio. Bellotti giganteggia in difesa. Per Naclerio e Pezzica gol che valgono l'accesso ai Play - Off. Del Padrone gigante per la Tarros, Lorenzini impatta per il Colli Ortonovo

Top 11, con Bertagna - Poli - Bastianelli c'è molto Canaletto

La Spezia - Secondo giorno della settimana e quindi ecco la TOP 11 dei migliori della scorsa domenica selezionata da Calcio Spezzino. A difesa dei pali schieriamo BERTAGNA estremo difensore del Canaletto decisivo per la grande vittoria dei "canarini" sulla corazzata Rivasamba che vale la salvezza matematica. Prima grande parata a tu per tu con Simone Del Nero che provava il "lob" di testa, buona parata anche su Mazzino nel primo tempo. Ripresa in cui nega il pareggio agli ospiti prima neutralizzando un rigore di Francesco Costa e poi proprio al 95° impedendo la rete del pareggio a Fontana che colpiva con un gran colpo di testa, ma trovava ancora l'estremo difensore di casa insuperabile a mantenere la propria porta imbattuta. Difesa comandata da BELLOTTI del Follo San Martino che gioca una grande partita in casa del temibile Sarzana 1906. Orfano dell'infortunato Montefiori guida la difesa di mister Lorenzo Plicanti mettendo la museruola ad attaccanti pericolosi come Santella e Rossetti. Al suo fianco il classe '96 RADICCHI del Borgo Foce Magra A.F. che ha il merito di siglare immediatamente la rete del pareggio nella partita vinta in rimonta dai suoi al "La Ferrara" contro il San Lazzaro Lunense. Prima rete per lui in stagione che permette alla sua squadra di rimanere in scia per una posizione Play - Off. Difesa completata da NACLERIO della Castelnovese schierato da difensore da mister Cozzani. Il giallonero avvia l'incredibile rimonta dei suoi contro la Polisportiva Romito, che vale l'accesso matematico ai Play - Off, con l'11° centro stagionale. Passando a centrocampo ecco un giovane interessante come BORGALLI fuori quota che evita la sconfitta del Levanto Calcio sul difficile campo del Pegazzano. Sigla il gol del pareggio di testa mantenendo in vetta la squadra di mister Agata a pari merito con il Follo San Martino e colpisce anche un palo. Al suo fianco l'ottimo DEL PADRONE della Tarros Sarzanese. Il centrocampista è una diga in mediana e fa legna per i rossoneri, ma soprattutto sigla il gol del vantaggio per la squadra di Fanan in un match delicato e importantissimo con un grande calcio piazzato che batte sulla traversa e supera l'incolpevole Pierini. Fascia destra del nostro centrocampo per DANOVARO. L'esterno offensivo del Follo San Martino ha il merito di realizzare in mischia il gol vittoria in casa di una squadra ostica come il Sarzana 1906 che permette ai ragazzi di mister Lorenzo Plicanti di andare in vetta al campionato di I Categoria al pari del Levanto Calcio. Corsia opposta per l'esterno d'attacco delle "Fenici" LORENZINI E.. Il giocatore del Colli Ortonovo, entrato in campo all'intervallo, realizza l'importante gol del pareggio contro il Cadimare, punto prezioso per la squadra di mister Cucurnia. Passando all'attacco al centro del nostro reparto offensivo ecco PEZZICA del La Miniera. Il giocatore, subentrato a partita in corso, mette a segno il gol decisivo per infliggere la prima sconfitta stagionale alla vittoriosa capolista Arcola Garibaldina, ma soprattutto consente alla formazione del duo Tenerani - Serafini di qualificarsi all'ultimo tuffo ai Play - Off nella stagione d'esordio in II Categoria. Maglia da fantasista per POLI autore di una prova maiuscola contro il Rivasamba. Il N°10 del Canaletto realizza con uno stupendo calcio di punizione il gol che vale vittoria e salvezza matematica per i "canarini". Una prestazione veramente da incorniciare in cui l' "Alieno" va vicino almeno in altre due occasioni alla rete e serve palloni veramente interessanti non sfruttati al meglio dai compagni. Completa il tridente PESARE della Forza e Coraggio che ha il merito di realizzare il gol che vale la salvezza matematica per le "Furie Rosse" con due giornate d'anticipo. Affidiamo la panchina di questa Top 11 della stagione a mister BASTIANELLI. Prova maiuscola contro il Rivasamba per la sua squadra e obbiettivo centrato con due giornate d'anticipo. Una salvezza conquistata da neo promossa e passando anche per alcuni momenti difficili durante la stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News