Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 15 Settembre - ore 09.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Top 11, Righetti e Maggiore scatenati con una tripla a testa

Nel tridente di mister Biavati anche Macera dell'Arcola Garibaldina. A centrocampo la gioventù di Barilari e Naclerio e l'esperienza di Lombardi. In difesa ancora Casassa con Tonelli e Zavatto. Costa blinda la vittoria del Beverino

Top 11, Righetti e Maggiore scatenati con una tripla a testa

La Spezia - Come ogni martedì tempo di TOP 11 per Calcio Spezzino. A difesa dei pali quest'oggi schieriamo l'estremo difensore dell'Intercomunale Beverino COSTA che sul parziale di 0 - 1 in favore della sua squadra neutralizza un calcio di rigore a Perrone dell'Olimpia Piana Battolla salvando di fatto la prima vittoria stagionale dell'undici di mister Bettinotti. In difesa ritroviamo CASASSA del Magra Azzurri già presente la scorsa settimana. Secondo gol consecutivo per il centrale di mister Paolini che questa volta non porta un punto, ma ben tre. Il suo colpo di testa su azione d'angolo è infatti fatale alla Forza e Coraggio nel derby spezzino andato in scena a Santo Stefano Magra. Insieme a lui ecco TONELLI del Sarzana 1906 che con un perfetto calcio di punizione all'incrocio dei pali batte Perotto aprendo le marcature per la squadra di Veronica in casa del Borgo Foce Magra A.F. Vittoria importante e di prestigio per la neo promossa rossonera. Retroguardia a tre completata da ZAVATTO della Fezzanese. Immeritata la sconfitta patita dalla squadra di Sabatini in quel di Casale Monferrato. Il difensore centrale gioca un'ottima gara impreziosita dal suo secondo gol stagionale con un perfetto colpo di testa su azione d'angolo che vale il momentaneo pareggio dopo che l'arbitro al 1' minuto si era letteralmente inventato un calcio di rigore per un presunto fallo di Greci. Passando a centrocampo ecco LOMBARDI del San Lazzaro Lunense. Il mediano di Biavati segna di testa avviando la rimonta della sua squadra che batte il Pegazzano per 3 - 1 centrando la quinta vittoria consecutiva. Al suo fianco il giovane BARILARI che, entrato in campo nella ripresa, sancisce il pareggio del Valdivara 5 Terre contro l'Albenga con un perfetto calcio di punizione in pieno recupero. Ecco poi NACLERIO della Castelnovese che rimonta lo svantaggio giallonero in casa della Luni Calcio segnando una bellissima doppietta. Per il giovane centrocampista ex di Valdivara e Rivasamba già quattro le reti in campionato. Centrocampo completato dall'esterno mancino BARITI del Follo San Martino che con una grande conclusione da fuori area rompe il risultato di parità contro lo Sporting Club Aurora aprendo alla vittoria della squadra di Lorenzo Plicanti che vale il secondo posto in classifica. Attacco scatenato quest'oggi per la nostra Top 11. Maglia N°9 affidata a RIGHETTI imprendibile bomber della capolista di I Categoria Levanto Calcio autore di una fantastica tripletta contro il Rebocco. Per lui sono già 11 le marcature in stagione facendone il capocannoniere del campionato. Tripletta, più un assist, anche per il "Cigno MAGGIORE che trascina il Cadimare al netto successo sul Borzoli. Prima manda in rete Lesi, poi si scatena lui stesso trovando le tre prime reti in maglia dei "Pirati" che fissano il momentaneo 4 - 0 per la squadra di Buccellato. Infine ecco MACERA dell'Arcola Garibaldina capolista di II Categoria. Per lui doppietta nella vittoria con cui i granata superano per 5 - 0 la Santerenzina e un assist decisivo per la rete di Costa che vale il momentaneo 2 - 0. Panchina affidata a mister BIAVATI. All'esordio nel campionato di I Categoria, dopo un periodo di assestamento, lancia il suo San Lazzaro Lunense nella parte alta della classifica in quarta posizione conquistando ben cinque vittorie consecutive. Le ultime due di assoluto prestigio con una goleada sul Rebocco e una rimonta vincente sul Pegazzano ex capolista del torneo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News