Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 25 Agosto - ore 19.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Fuori Regione, anche l'Atletico Carrara diventa Academy Torino

Fuori Regione, anche l'Atletico Carrara diventa Academy Torino

Carrara - Grande festa a Carrara per i colori dell’Atletico Carrara dei Marmi, il sodalizio cittadino presieduto da Fausto Bigarani ha raggiunto l’accordo di affiliazione all’Academy del Torino Football club. Connubio per tre anni a partire dal prossimo 1° luglio, evento cercato e perfezionato in queste ultime settimane dopo mesi di contatti e diversi viaggi in quel di Torino in tempi non sospetti. Il grande sogno ora è diventato realtà per tutto quello che circonda una società di calcio dilettante con l’attitudine prioritaria al settore giovanile soprattutto partendo dal settore dei più piccoli dei primi calci. Dopo una breve visita Alla mitica “Fossa dei leoni” i respon sabili del club granata nelle vesti dei Teodoro Coppola addetto alle attività di formazione e affiliazione delle scuole calcio accompagnato dal dirigente Umberto Esposito si sono recati nella sala consigliare del Comune di Carrara dove si è svolta la conferenza stampa pertinente all’ufficializzazione del contratto triennale con il Torino F.C. Academy. A fare gli onori di casa il direttore sportivo nonché il promotore di questa inedita unione Riccardo Rinaldi insieme a GianLuca Ruocco e al tecnico Igor Menichini presentando lo staff dirigenziale carrarino quali il presidente Fausto Bigarani, gli assi portanti del sodalizio Michele Piccini e Sergio Bigarani ex calciatore nero azzurro e allenatore della prima squadra nei recenti ultimi tre campionati. Nella location ideale della sala consigliare gremita di piccoli calciatori, dirigenti, tecnici e diversi addetti ai lavori, i diesse Rinaldi ha iniziato l’inedito evento con il presidente della delegazione Figc di Massa Carrara Andrea Antonioli dove ha messo in evidenza la graduale crescita della Società Atletico Carrara, raggiungendo in questi ultimi anni nei vari campionati importanti obiettivi. Ha ricordato con amor proprio agli esponenti granata che dalla provincia di Massa Carrara è stata in passato spesso fucina di ottimi giocatori che hanno indossato la maglia granata nella massima serie quali, Bertoneri, Sordo, Francini, Lorieri, Pastine a tanti altri, augurando alla nuova affiliazione una corretta e duratura collaborazione sempre nel rispetto delle regole e dello sport. Dopo la sintetica apertura del Delegato provinciale ha preso parola “Teo” Coppola responsabile delle affiliazioni delle scuole calcio, portando i saluti del Presidente del Torino Urbano Cairo ha illustrato lo scopo, le modalità e i programmi futuri di questa iniziativa. Il suo intervento si è basato sulla promozione crescita e specialmente formazione di giovani calciatori, patrimonio indispensabile da sempre ruolo ben preciso e fondamentale per la vita tecnico sportiva del club. “La nostra iniziativa – accomunava Coppola – non quella di illudere nessuno, sia genitori e soprattutto i ragazzi e società, ma la costante e programmata crescita e formazione dei giovani calciatori, creare una specie di “casa benessere” dove il progetto è finalizzato alla crescita della Società sotto il profilo tecnico, educativo e didattico tutto avviene all’interno della società tra genitori(parte determinante) ragazzi, tecnici e istruttori, dove il graduale progetto viene monitorato costantemente sia dai tecnici del club e sia dagli istruttori del Torino. Questo nostro progetto nato qualche anno fa ora vede affiliate quasi 63 società di ben sedici regioni italiane e tre straniere come l’Ks Ali Demi(Albania), Escoloa del Football Minorelli (Brasile) e Kirkop United Fc. di Malta, quindi in forte ascesa. L’Academy Torino durante la stagione sportiva oltre gli stage programmati con le varie annate riserverà a tutti gli affiliati, gite programmate ed inviti nel nostro stadio, tornei Academy e scuola calcio mundialito Torino Calcio”, con una speciale giornata di chiusura della stagione nel mitico rinnovato stadio Filadelfia”. Dopo alcuni interventi dei presenti in sala quale il presidente dell’A.i.a.c Massa Carrara Roberto Tapponecco ha ribadito i concetti basilari della figura degli istruttori/allenatori nel saper trasmettere ai giovani calciatori, soprattutto che siano capaci e ben preparati. Con qualche “flash” dedicato ai giovani calciatori dell’Atletico Carrara con simpatiche richieste sul loro prossimo futuro si è giunti alla messa delle firme per la stipulazione del contratto triennale che lega il club di Carrara al Torino F.c.
In chiusura della riuscita presentazione prima dell’aperitivo presso il “Cafè La Borsa” in Carrara il Direttore sportivo Rinaldi ha voluto precisare la scelta di questo club, avvenuta dopo accurate visite sul territorio delle diverse Academy di società professioniste, la Società Torino, abbiamo notato che è costantemente presente in tutte le sue funzioni a 360° con le proprie affiliate e non solo, dove si distingue secondo noi dalle altre. Infine viene ricordato che tutte le sere i dirigenti dell’Atletico Carrara presso la “Fossa “saranno a disposizione per eventuali e specifiche richieste confermando che l’Open day è fissato per il giorno 7 settembre 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News