Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Ottobre - ore 22.36

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il punto, campionato incertissimo in vetta

Vincono Vado, ad Albenga, e Rivarolese con il Pietra Ligure e rimangono a 1 punto di distanza. Vittorie anche per Imperia, Cairese e Genova Calcio. Busalla batte Molassana e si salva. Sammargheritese cinque reti al Ventimiglia ora penultimo

Il punto, campionato incertissimo in vetta

La Spezia - Permane tanta incertezza a sole due giornate dal termine nel campionato di Eccellenza della Liguria. Un torneo appassionante che vede le prime due della classe sempre divise da un solo punto. Il Vado capolista infatti cala il poker in casa dell'Albenga in cerca di punti salvezza. Gallo e Capra portano i rossoblu sul doppio vantaggio, Mela prova a riaprire i giochi per gli "ingauni", ma Redaelli e Hamza Oubakent fissano il definitivo 1 - 4. Non sta comunque a guardare la Rivarolese che si mantiene ad un punto dai ragazzi di Tarabotto calando il tris sul Pietra Ligure. Primi 20' minuti pirotecnici con le reti di Oliviero, Macagno e Gaggero quest'ultimo per gli ospiti. Mura, orfano del compagno di reparto Romei infortunato, fissa il definitivo 3 - 1. A tre punti dalla capolista rimane anche l'Imperia che si impone nettamente in casa del Rapallo Ruentes invischiato nei bassifondi della classifica. Partono meglio i ruentini che sfiorano la rete in un paio di circostanze, poi Martelli la sblocca con una grandissima rete: "coast to coast" dal limite della propria area e conclusione all'incrocio dei pali imparabile per Molinelli. Nella ripresa bis di Castagna e tris di Costantini su calcio di rigore. I due giocatori si confermano come i due migliori marcatori stagionali dei nero azzurri arrivando entrambi in doppia cifra. Scendiamo di un punto e di una posizione e troviamo la neo promossa Cairese che si impone per 3 - 1 sul Valdivara 5 Terre. Resiste fino all'80° la squadra spezzina che poi cede alle reti di Di Martino, Alessi e Pastorino inframezzate dal gol del momentaneo 2 - 1 di Simonini. Scendiamo ancora di un punto e di una posizione e in questa classifica emozionante ecco spuntare la Genova Calcio che ritrova i gol di Ilardo, in rete con Giambarresi, e batte in rimonta i "cugini" dell'Angelo Baiardo passati a condurre con Briozzo. Vittoria importantissima e che vale la permanenza matematica in Eccellenza quella che il Busalla di mister Cannistrà ottiene rimontando l'immediato vantaggio di Minutoli per il Molassana Boero. Decidono le marcature di Cotellessa e Lobascio (nella foto ai tempi del Serra Riccò, ndr) che realizza il gol della matematica salvezza con uno spettacolare colpo di tacco. Dà segni di risveglio il Finale che ritrova la vittoria battendo di misura l'Alassio, passato a condurre con Sassari, grazie ai gol di Vittori e Genta. infine addirittura una manita di reti inflitta dalla Sammargheritese nello scontro diretto ai danni del Ventimiglia. In gol Neirotti con una doppietta, Mehililaj, Maucci e Calvo con una marcatura a testa. Cinque reti che valgono il sorpasso in classifica degli "orange" di mister Camisa ai danni dei frontalieri penultimi. Dopo la prima retrocessione, quella del Valdivara 5 Terre, c'è anche la prima promozione in Eccellenza con l'Ospedaletti del tecnico Alan Carlet, ex centravanti anche dello Spezia Calcio, che vince con due giornate d'anticipo il Girone A di Promozione e sale alla categoria superiore.

I TOP DI GIORNATA

SAMMARGHERITESE: Grande vittoria in ottica salvezza per la squadra di Camisa che rifila addirittura cinque reti al Ventimiglia nello scontro diretto.

BUSALLA CALCIO: Annata difficile per la squadra di mister Cannistrà che grazie alla vittoria in rimonta in casa del Molassana Boero può finalmente festeggiare la permanenza in categoria.

IMPERIA: Bella affermazione in casa del Rapallo in cerca di punti salvezza. Come pesa per la classifica la sconfitta alla prima giornata contro il Valdivara 5 Terre, unica vittoria degli spezzini che avevano però un altra rosa a disposizione.

I FLOP DI GIORNATA

VENTIMIGLIA: Crisi nera per i frontalieri che perdono nettamente il confronto con la Sammargheritese e scivolano addirittura al penultimo posto in classifica.

CLASSIFICA MARCATORI

18 ILARDO (Genova Calcio)

17 Alessi (Cairese)

16 Saviozzi (Cairese)
16 Romei (Rivarolese)
16 Battaglia (Angelo Baiardo)

15 Donaggio (Vado)
15 Zunino (Pietra Ligure)

14 Parodi (Genova Calcio) [10 reti realizzate con la maglia del Vado, ndr]

12 Lupo (Alassio)
12 Mura (Rivarolese)
12 Calcagno (Albenga)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News