Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 24 Giugno - ore 20.04

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il punto, importantissima vittoria dell'Imperia

Le sette sorelle continuano con grande equilibrio. I nero azzurri battono Busalla e accorciano dalla Genova Calcio che impatta con Albenga. Pari anche per Cairese - Rivarolese e Molassana - Pietra. Vado horror cade con Samm. Pesante sconfitta Rapallo

Il punto, importantissima vittoria dell'Imperia

La Spezia - Regna sempre un grandissimo equilibrio nel campionato di Eccellenza della Liguria con le oramai famose "sette sorelle" racchiuse in appena cinque punti. Cominciano dalla capolista Genova Calcio che perde un'occasione importante impattando con l'Albenga: al vantaggio di Giambarresi per i biancorossi risponde Calcagno per gli ingauni che non fanno sconti come la scorsa domenica alla Cairese incamerando un altro punto importante in ottica salvezza. Proprio la squadra di Solari pareggia a reti bianche nel big match di giornata contro la Rivarolese. Le due squadre rimangono appaiate a quota 31 ora però in terza posizione dato che l'Imperia regola all'inglese il Busalla e si porta a 32 da vice capolista. La squadra di Buttu, che non perde dalla prima giornata sconfitta dal fanalino di coda Valdivara 5 Terre, si impone con le reti del rientrante Costantini e di capitan Ambrosini. Lo stesso Costantini fallisce centrando l'incrocio dei pali un calcio di rigore. In quinta posizione si porta il Finale che raggiunge il Pietra Ligure a quota 29. La squadra di Caverzan non offre forse la miglior prestazione stagionale, anche per merito di un combattivo Valdivara 5 Terre, ma si impone comunque di misura grazie alla doppietta del classe '97 Vittori ( nella foto, ndr) che la sblocca con uno splendido tiro al volo su centro di Ferrara e raddoppia dopo aver recuperato palla a Forno e involandosi fino alla porta difesa da Grippino che nulla può. Ad inizio ripresa il neo acquisto N'Diaye riapre il match, ma la squadra di Galleno non trova il pareggio. Pareggio, secondo consecutivo, che invece trova il Pietra Ligure impattando per 1 - 1 contro la penultima della classe Molassana Boero: al vantaggio di capitan Baracco risponde Costa per i rosso azzurri che vengono scavalcati dalla Sammargheritese che fa il colpaccio di giornata rimandando battuto di misura il Vado. Decide per gli "orange" di Camisa un rigore trasformato da Privino. Divisione della posta anche tra Ventimiglia e Alassio, qui al vantaggio frontaliero di Alfonso Rea è Di Mario a rispondere per le "Vespe" dello squalificato mister Biffi. Infine pesantissima debacle interna per il Rapallo Ruentes che cede all'Angelo Baiardo che si impone grazie alla doppietta di Battaglia e alle reti di Provenzano, Venturelli e dell'ex Canaletto Sepor e Real Valdivara Bianchino. Ai ruentini annullata anche una rete a Bertuccelli. Draghetti ora a quota 21 con un +4 sulla zona play - out, Rapallo fermo a 18 punti.

I TOP DI GIORNATA

IMPERIA: Sedicesimo risultato utile consecutivo che permette di raggiungere la seconda piazza e accorciare ad un punto dalla vetta.

ALBENGA: Dopo il pari con la Cairese la squadra ingauna si ripete fermando sul pareggio anche la capolista Genova Calcio. Due punti preziosissimi in ottica salvezza.

ANGELO BAIARDO: Larga e importantissima vittoria in uno scontro diretto per la salvezza come quello del "Macera".

VITTORI (Finale): Finale non tanto ispirato, ma due bei gol dell'attaccante classe '97 permettono alla squadra di mister Caverzan di battere il fanalino di coda Valdivara 5 Terre.

I FLOP DI GIORNATA

VADO: L'unica delle "sette sorelle" ad essere sconfitta, tra l'altro in una giornata che era sicuramente favorevole, almeno sulla carta, ai rossoblu di mister Battiston che affrontavano l'ex penultima della classe.

PIETRA LIGURE: Dopo il pareggio con la Sammargheritese arriva quello in casa della penultima della classe Molassana Boero, la squadra di Pisano ha un po' rallentato il suo ruolino di marcia.

CLASSIFICA MARCATORI

15 ILARDO (Genova Calcio)

13 Zunino (Pietra Ligure)

11 Alessi (Cairese)
11 Battaglia (Angelo Baiardo)
11 Parodi (Genova Calcio) [10 reti siglate con la maglia del Vado, ndr]

10 Mura (Rivarolese)

9 Vittori (Finale)
9 Saviozzi (Cairese)
9 Compagnone (Busalla)

8 Costantini (Imperia)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News