Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Febbraio - ore 22.06

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il punto, Barattini stende il Casarza e la Tarros torna in vetta

Appaiata ai rossoneri ecco la Caperanese che batte in rimonta il Pegazzano. Follo all'ultimo respiro supera la Castelnovese. Buon pari del Riccò con l'Aurora. Non si fanno male Sarzana e Beverino. Pari anche Borgo - San Lazzaro

Il punto, Barattini stende il Casarza e la Tarros torna in vetta

La Spezia - Novità in vetta alla classifica anche nel campionato di I Categoria della Spezia. Il big match tra Tarros Sarzanese e Casarza Ligure sorride ai padroni di casa che operano così il contro sorpasso dopo solo una settimana. Vantaggio in chiusura di frazione su assist di uno scatenato Ortelli autore di una grande azione. Raddoppio ad inizio ripresa con la trasformazione di un calcio di rigore. Ospiti che chiudevano la partita in inferiorità numerica per l'espulsione di Botti. In vetta arriva anche la Caperanese che batte in rimonta il Pegazzano e condivide con la squadra di Fanan il gradino più alto del podio. Al vantaggio di Terribile hanno fatto da contro altare le marcature di Macaj, autore di una doppietta su assist di Picasso e Sambuceti, e di Cogozzo Yuri a segno proprio nel finale di partita. Ospiti che sul parziale di 1 - 1 si lamentavano per un atterramento in area di Romeo, ma l'arbitro faceva proseguire.

In quarta posizione sale il Follo San Martino che si porta a soli tre punti dalla vetta, ma rimanda al prossimo anno gli esordi dei nuovi acquisti Bertoletti, Ferdani, Flagiello e Maggiore. Partita tirata contro una mai doma Castelnovese che sciupa con Figaia un calcio di rigore parato da Alberto e concesso per fallo di Giuntoni su Morina. Nel finale Follo in dieci uomini per l'espulsione di Galassi, ma dal dischetto è freddo Francesco Valletta che realizza il gol vittoria.

Finisce a reti bianche la sfida tra Sarzana 1906, che termina la sua partita in nove uomini per le espulsioni di Bartoli e Fedoryshin, e Intercomunale Beverino. Occasioni per Bettanin e per il neo acquisto rossonero Angeli, ma la partita non si sblocca e le due squadre si devono accontentare. Era finito in parità anche l'anticipo del Sabato tra Sporting Club Aurora e Riccò Le Rondini grazie al vantaggio ad inizio ripresa dell'attaccante gialloblu Tedesco e il pareggio quasi immediato del pari ruolo Coldani per i padroni di casa.

Pari anche lo scontro del "La Ferrara" tra il Borgo Foce Magra A.F., due volte avanti con il neo acquisto di ritorno Gasparotti, e due volte ripresa prima da Cini e poi da Pigoni. Rinviata per impraticabilità del campo di "Bottagna" Arcola Garibaldina - Marolacquasanta.

I TOP DI GIORNATA

TARROS SARZANESE: Vittoria pesante nello scontro diretto che vale la vetta della classifica.

ALBERTI (Follo San Martino): Per una volta prende il posto di Benedini e si supera parando il calcio di rigore del possibile vantaggio della Castelnovese.

CLASSIFICA MARCATORI

13 BARATTINI (Tarros Sarzanese)

8 Bonelli (Casarza Ligure)
8 Bettanin (Intercomunale Beverino)

7 Figaia (Castelnovese)
7 Tedesco (Riccò Le Rondini)
7 Maggiali (San Lazzaro Lunense)

6 Rossetti (Casarza Ligure)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News