Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19 Giugno - ore 18.34

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Momento cruciale per il Levanto Calcio

Oggi a Beverino la sfida spareggio al Follo San Martino per il titolo di I Categoria Girone D. Intanto la Juniores rivierasca non si è presentata all'ultimo appuntamento con il Rivasamba

Momento cruciale per il Levanto Calcio

Levanto - Momento della verità per il Levanto, costretto dal recupero vinto dal Follo San Martino, col Borgo Foce Magra Ameglia, dopo l’ultima giornata, agli straordinari costituiti dallo spareggio con quest’ultimo: si gioca al “Rino Colombo” di Beverino, domenica 12/5 alle ore 16.30, chi vince va direttamente in Promozione e chi perde se la vedrà con la Tarros Sarzanese una settimana più tardi; le altre squadre coinvolte in questi playoff del Girone D di 1.a Categoria sono Sarzana 1906 e Pegazzano.
Biancocelesti in linea di massima al completo, nel frattempo però il club rivierasco ha rinunciato a giocare il giorno prima con la Juniores l’ultima giornata del campionato di categoria contro il Rivasamba a Sestri Levante, poiché era impossibile schierare una squadra già falcidiata dagli infortuni e da qualche squalifica…senza contare che a Levanto molti giovani hanno già intrapreso la stagione lavorativa estiva. Infine appunto, almeno un paio di giocatori sono stati ivi “sequestrati”, al servizio di una causa della Prima squadra giunta dunque al frangente topico di questa sua annata. Se vincono al “Colombo” i levantesi sono in Promozione e si giocano la semifinale per il Titolo Regionale di I Categoria col Bogliasco. Se perdono li attende la Tarros. Arbitra Vitale di Savona.
Per quanto riguarda la Juniores, la società si è scusata della situazione in una nota spedita a federcalcio e “assoarbitri”, pronta alle penalità del caso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News