Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 19 Settembre - ore 20.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Prima Toscana, il Serricciolo accede ai Play - Off

Fuori dai giochi invece il Don Bosco Fossone. Finale amaro per la Tirrenia che retrocede

Prima Toscana, il Serricciolo accede ai Play - Off

Massa Carrara - Gli ultimi novanta minuti dell’avvincente campionato di prima categoria è stato ricco di emozioni, dove c’erano dei tasselli che cercavano la sistemazione sicura. Per quanto riguarda il titolo è andato in archivio a due giornate dal termine a favore dei garfagnini del River Pieve, assoluta protagonista che ha preso le redini a metà del girone di ritorno respingendo in più occasioni gli attacchi del Serricciolo, Don Bosco Fossone e Tau calcio. Il trentesimo turno ha emesso i seguenti verdetti per quanto riguarda la griglia dei play off i lunigianesi del Serricciolo si sono ripresi la seconda piazza in virtù del successo interno contro la Tirrenia e la contemporanea sconfitta dei lucchesi del Tau calcio in casa del Gorfigliano. La seconda sfida è quella tra il Tau e la rivelazione Ponte a Moriano, quest’ultimi hanno guadagnato il prezioso primo obiettivo dopo un girone di ritorno esaltante. Non sono riusciti ad entrare nel girone degli spareggi il Capezzano e l’Atletico Forte dei Marmi particolarmente dove i versiliesi di mister Enrico Galleni sono stati superati di misura dal Marginone, match fortemente influenzato da alcune decisioni opache dal direttore di gara a scapito dei locali. Fuori da tutto il Don Bosco Fossone che partito con differenti obiettivi ha dovuto fare i conti con varie problematiche, dove non è valso nemmeno nel finale di stagione il cambio dell’allenatore. La discesa in picchiata dei bianco-rosso-blu ha suscitato molto scalpore tra gli addetti ai lavori e non, la squadra ammirata soprattutto nel girone di andata e nelle prime giornate del girone di ritorno ha perso lo smalto, dove diverse motivazioni sono venute meno particolarmente dopo l’allontanamento del direttore sportivo Maurizio Pasciutti e nel finale di stagione(a campionato compromesso) anche dell’allenatore Massimiliano Incerti. Saltando direttamente nella parte bassa della classifica sorridono all’ultimo tuffo il Folgor Marlia che ha imposto il pari in casa della diretta concorrente Sporting Bozzano e dei giallo rossi dell’Orentano sui carrarini di Fossone. A conti fatti si sono delineati gli accoppiamenti per non retrocedere lo stesso Bozzano opposto ai Diavoli Neri di Gorfigliano e lo Staffoli contro l’Acquacalda. La Tirrenia che lo scorso anno sfiorò i play off, causa di una stagione sventurata fin dalle prime giornate, è scesa in seconda categoria a quattro giornate dalla fine, però gli va riconosciuto il merito alla dirigenza e allo staff tecnico per aver onorato nonostante le costanti difficoltà il campionato fino all’ultimo minuto. I numeri a favore per il club del subentrato tecnico Fabrizio Tenerani sono stati veramente pochi, 12 in totale con sole due vittorie , 6 pareggi dei quali quattro ottenuti tra le mura amiche, senza riuscire, purtroppo a centrare una vittoria nelle quindici turni casalinghi.
Domenica si inizia con le quattro semifinali, due gli scontri che vale la finale playoff tra il Serricciolo nelle proprie mura contro il Ponte a Moriano di Taccola & company, l’altro match è quello di Altopascio fra il Tau e la sorprendente Marginone (inizio ore 16,°°). Invece per la salvezza diretta sono in lotta lo Sporting Bozzano che ospita al “Rontani” i Diavoli Neri di Gorfigliano come lo Staffoli opposto all’Acquacalda in terra pisana, stesso orario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News