Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Ottobre - ore 22.22

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Coppa Liguria, il Ceparana parte in terza

Tris della squadra di Leone nell'esordio ufficiale della nuova stagione in casa del sempre ostico Sporting Club Aurora

Coppa Liguria, il Ceparana parte in terza

Sestri Levante - Parte con una vittoria la nuova stagione del Ceparana che oggi, nell'esordio di Coppa Ligura di I Categoria, si impone con un tris in casa del sempre ostico Sporting Club Aurora.

Le formazioni: Mister Figone deve rinunciare a bomber Ravettino e schiera il "colosso" Bo al fianco del forte attaccante albanese "Tani" Cizmja. Corsia di sinistra per l'esterno mancino Jacopo Conti. Regia affidata a Boussakioud. Ghiggeri e Besana partono dalla panchina. Ospiti privi di Gervasi, Mecherini, Bertoletti, Ibba e con Poletti in panchina solo per far numero. Leone schiera il giovane 2001 Matteucci centravanti con ai lati la coppia dei fratelli Valletta.

Primo tempo: Parte con uno svarione difensivo che poteva costare caro la partita degli ospiti: buco centrale della difesa rossonera, oggi in maglia nera, in cui si infila Cizmja che calcia dal cuore dell'area, ma Venè compie uno splendido salvataggio in diagonale immolandosi con il corpo e salvando la sua porta. Al quarto d'ora risposta ospite con il perfetto cross di Valletta F. dalla destra su cui si avventa Matteucci che conclude vedendo il suo tiro respinto sulla linea da un difensore di casa. Seguono due ammonizioni rispettivamente per Bo, fallo su un motorino instancabile qual'è Cattabiani, e Cariati per intervento su Carluccio C. L'Aurora si conferma squadra molto quadrata e forte fisicamente, mentre gli spezzini provano il fraseggio a terra in velocità con i due Valletta protagonisti. Ne è la riprova anche l'azione del vantaggio due minuti dopo la mezzora: Mozzachiodi rilancia veloce per Valletta M. che a sua volta verticalizza di prima intenzione per Valletta F. che si infila tra due difensori e batte con uno splendido pallonetto di esterno destro Rolandelli proteso in vana e disperata uscita. Gol di pregevole fattura in un'azione concretizzata in tre tocchi. Due minuti dopo Valletta F. ricambia il favore andando via a destra e mettendo in mezzo un "cioccolatino" per il fratello Valletta M. che viene però platealmente steso a centro area da un difensore di casa, ma l'arbitro fa cenno di proseguire. Al 41° prima conclusione dell'Aurora con Bo che dalla destra prova il diagonale facilmente parato da Mozzachiodi. Si va al riposo sul minimo vantaggio ospite.

Ripresa: Valentini resta negli spogliatoi al suo posto ecco il classe 2000 Capone, poco dopo dentro anche Imperatore per Matteucci. Al 55° sfiora il raddoppio la squadra di Leone quando la stessa si conquista una punizione sull'out corto di sinistra dell'area di rigore. Calcia Valletta M. per Valletta F. che a centro area anticipa tutti e si tuffa di testa con il pallone che sorvola di poco la traversa a Rolandelli battuto. Al 64° e al 69° doppia conclusione dei padroni di casa rispettivamente con Garbarino e Conti controllate con facilità dall'attento Mozzachiodi, capitano di giornata. Al 77° destro al volo da distanza importante di Imperatore, Rolandelli vola a parare e si salva in qualche modo, ma Valletta M. recupera la palla e la offre al limite dell'area a Cattabiani che conclude con la sfera che si insacca all'angolino basso per il raddoppio ospite. Imperatore è entrato in maniera importante in campo mettendo in mostra sprazzi di ottima tecnica, strepitoso quando va via a quattro avversari insieme, e riesce a timbrare lui stesso il cartellino all'89° con un taglio da destra a sinistra su una punizione di Cariati concluso con un imperioso stacco di testa. Dopo 4' minuti di recupero triplice fischio dell'arbitro.

Buona prestazione del Ceparana su un campo, in perfette condizioni dopo la stesura del sintetico, notoriamente difficile e contro una buona squadra. Nel Ceparana bene i giovani, Imperatore dal suo ingresso in campo e migliori in campo i frateli Valletta e Cattabiani.

Tabellino

Sporting Club Aurora - Ceparana 0 - 3
Marcatori: 32° Valletta F., 77° Cattabiani, 89° Imperatore

Note: ammoniti Bo (SPA) e Cariati (C), recuperi 1' e 4'

Sporting Club Aurora: Rolandelli, Galelli, Conti J., Marcone, Bacigalupo, Bouassakioud, Sanguineti, Garbarino, Bo, Carluccio C., Cizmja. All. Figone
A disp.: Sguotti, Cafferata, Carluccio S., Podestà, Rocca, Rolleti Tamburini, Tassano, Ghiggeri, Besana.

Ceparana: Mozzachiodi, Chiappini, Venè, Briselli (65° Beggiato), Valentini (46° Capone), Cattabiani, Valletta M. (82° Magistrelli), Cariati, Matteucci (50° Imperatore), Orsoni, Valletta F. (65° Cavana). All. Leone
A disp.: Conti M., Angelotti, Poletti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News