Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 26 Ottobre - ore 22.10

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il Ceparana ha il suo Imperatore

Bel colpo del sodalizio rossonero che si assicura il jolly offensivo che può vantare un centinaio di presenze in Serie D

Il Ceparana ha il suo Imperatore

Colpo di spessore per l'attacco del Ceparana. Il club rossonero si è infatti assicurato il classe '91 Giuseppe Imperatore che, dopo la stagione passata a metà tra Cadimare e Don Bosco Spezia, accetta la corte del sodalizio del presidente Bancallari e per la prima volta in carriera scende in I Categoria.

Il classe '91 di origine napoltana è un vero e proprio jolly offensivo, Imperatore è infatti in grado di ricoprire qualsiasi ruolo in attacco. Nasce come seconda punta, ma poi viene utilizzato anche da esterno offensivo o trequartista. Con mister Bracaloni alla San Marco Avenza si riscopre addirittura centravanti mettendo a segno ben 14 reti nel campionato di Eccellenza della Toscana.

Se un giocatore della caratura tecnica e della carriera di Imperatore sceglie per la prima volta in carriera di scendere in I Categoria accettando la corte del Ceparana di fronte ad altre offerte di categoria superiore probabilmente il nuovo corso della società rossonera ha dimostrato di avere basi solide e attrattive per certi giocatori. Non bisogna dimenticare che Giuseppe vanta un centinaio di presenze in un campionato quotato come la Serie D. Personalmente sono fiducioso sulla rosa messa a disposizione al mister Leone, credo che potrà darci soddisfazioni." - dichiara Guido Lorenzelli - "Il ruolo da diesse? Mi hanno chiamato a Ceparana dopo la fine con il rapporto con la Fezzanese per gestire stampa e social media, poi alcune trattative purtroppo non si sono concretizzate nonostante alcuni giocatori avessero dato la parola. Cose che succedono nel calcio...mi è stato proposto questo ruolo e ho accettato. Crediamo di aver operato bene. Mercato finito? Magari ci sarà ancora spazio per una ciliegina, in fondo dipende solo da lui..."

Importante la carriera di Imperatore che, dopo il Settore Giovanile nel Fo.Ce. Vara, vanta tre stagioni con la Massese con una novantina di presenze e sette gol all'attivo nonostante nelle primissime partite venga schierato adirittura terzino di fascia, eccolo poi al Camaiore in Serie D con 91 presenze e 10 reti. Si sposta in Liguria al Magra Azzurri, in Eccellenza, con un campionato di vertice dove finisce al secondo posto disputando i Play - Off Nazionali per la Serie D sotto la guida di Marselli e realizzando altre 5 segnature. Torna alla Lampo in Promozione toscana dove rimane due stagioni con 10 gol in 30 presenze. In seguito una mezza stagione al Succisa Vallicisa con 5 gol da Gennaio a Maggio. Eccolo poi alla San Marco Avenza, in Eccellenza toscana, dove forma un binomio vincente con mister Bracaloni che lo trasforma centravanti mettendo a frutto le sue doti tecniche: saranno 14 le reti in un solo campionato con la maglia del "Leone" a fine stagione. Infine il campionato di Promozione dello scorso anno interrotto per via del Coronavirus.

"Il progetto del Ceparana, sia per questa stagione che per gli anni a venire, mi è sembrato veramente ambizioso. La struttura a disposizione della società rossonera poi è di quelle da categorie superiori. Quattro campi a disposizione in provincia possono vantarli davvero in pochi. Personalmente penso che si possa fare molto bene! Il diesse mi ha trasmesso entusiasmo fin dalle prime telefonate, e questo mi ha fatto prendere la mia scelta." - le prime "parole rossonere" di Giuseppe Imperatore - "Penso che la rosa allestita sia di spessore. Ritrovo Ibba e Mattia Valletta, oltre che Valentini con cui giocai a Camaiore. Ora sta a noi dimostrare!"

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News