Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 08 Aprile - ore 10.28

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il Follo San Martino cala l'asso pigliatutto: Maggiore alla corte di Cervia

Per la prima volta in carriera il Cigno scende in I Categoria con l'obbiettivo dichiarato di vincere il torneo. Nelle ultime stagioni ha vinto l'Eccellenza con la Fezzanese, si è salvato con il Valdivara e disputato i PlayOff con Cadimare e Canaletto

Il Follo San Martino cala l'asso pigliatutto: Maggiore alla corte di Cervia

Follo - Trenta reti equamente suddivise nelle ultime due stagioni con una vittoria del campionato di Eccellenza con indosso la maglia "Verde" della Fezzanese e i Play - Off di Promozione disputati con quella del Cadimare, mentre nel biennio precedente furono 25 i gol realizzati con il Valdivara 5 Terre in Eccellenza conquistando due salvezze consecutive. Ma si ricorda anche l'ottimo campionato di Promozione con indosso la maglia del Canaletto sotto la guida di mister Cristiano Rolla con 13 reti all'attivo, il titolo sfiorato e i Play - Off disputati. Ora dopo 7 reti, tra campionato e Coppa Italia, in questo inizio di stagione con la maglia del Don Bosco Spezia saluta i "salesiani" e per la prima volta in carriera scende nel campionato di I Categoria.

Lui è il "Cigno" Giacomo Maggiore attaccante classe '91 dalla gran tecnica e classe assoluto botto di mercato della sessione invernale dei trasferimenti del Follo San Martino.

"Nonostante le numerose offerte ricevute ho voluto unirmi al progetto del Follo San Martino per la conoscenza che aveva con mister Cervia e il diesse Pasciuti. - dichiara proprio Maggiore ai microfoni di Calcio Spezzino - "Entrambi hanno dimostrato di volermi fortemente. Devo essere sincero e dire che mi dispiace che sia finita in questo modo con il Don Bosco, anche perchè lascio un gruppo di ragazzi fantastici con cui avevo stretto un rapporto bellissimo. Ora il mio obiettivo è quello di vincere il campionato di I Categoria in cui non ho mai giocato in precedenza e in cui mi dovrò calare con la giusta mentalità, ma l'obbiettivo rimane la vittoria del torneo!"

Maggiore al Follo San Martino, attualmente sesto in classifica a quattro punti dalla capolista Casarza Ligure, è in effetti un colpo che fa schizzare alle stelle le quotazioni della già attrezzata squadra di mister Cervia nella corsa al primo posto del campionato di I Categoria della Spezia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News