Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 15 Settembre - ore 09.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il punto: clamoroso pareggio del fanalino Ceparana con la capolista Follo San Martino

Rossoneri al primo punto stagionale. La squadra di Plicanti spreca un'occasione visti i pareggi in Marola-Pegazzano e Tarros-Levanto. Tris Rebocco al San Lazzaro e grande vittoria del Riccò sul Borgo. Cucurnia salva il Sarzana con l'Aurora

Il punto: clamoroso pareggio del fanalino Ceparana con la capolista Follo San Martino

La Spezia - La grande notizia della XVIII giornata del Girone D di I Categoria è che nessuna delle prime tre della classe vince, ma tutte pareggiano. Il segno X più clamoroso è sicuramente quello del Follo San Martino che non riesce a fare sua l'intera posta in palio nel derby contro il fanalino di coda Ceparana al primo punto della stagione messo in carniere! Partita ovviamente condotta dalla squadra di Plicanti che sfiora il gol con Maggiali, due volte con Bariti e vede Panizzi salvare una conclusione sulla linea. Sicuramente un mezzo stop pesante per la capolista, mentre per i ragazzi del neo tecnico Barletti un grande segnale di fiducia. A meno due punti ecco quindi Levanto Calcio e Pegazzano. La squadra di Agata pareggia a reti bianche in casa della quotata Tarros Sarzanese nell'anticipo del Sabato. Rossoneri ora ottavi a quota 27 punti. Il Pegazzano si deve invece dividere la posta in palio contro il Marolacquasanta. Vantaggio ospite al 75° a firma del solito Romeo che trasforma un rigore concesso per atterramento in area di Diamanti da parte di Luciani. 13° rete stagionale per il centravanti che vola in vetta alla classifica cannonieri affiancando Righetti del Levanto. Pari su perfetto calcio di punizione di Quattromani. La squadra di Fabiani, che si lamenta per un possibile calcio di rigore su Misiti nel finale, rimane terzultima a quota 16 punti e vede allontanarsi ulteriormente il Riccò Le Rondini che torna alla vittoria salendo a quota 23. La squadra di Baudone batte con classico punteggio all'inglese la quarta forza del torneo Borgo Foce Magra A.F. grazie alle reti di Tedesco e allo spettacolare raddoppio di Manuel Fiocchi con un gran destro di prima intenzione su centro di Martinez. Ospiti pericolosi nella ripresa con la traversa colta da Francesco Valletta. Bene invece il Rebocco che nella settimana del cambio in panchina, dimissioni di Moggia e rientro di Carrodano comunque assente ieri, regola con un tris il San Lazzaro Lunense. Le reti portano la firma di Davide Iaione che trasforma in apertura un calcio di rigore per fallo subito da Fusetti, il raddoppio di Di Muri con decisiva deviazione di Lombardi e tris di Cardetti su assist di D. Iaione. San Lazzaro che comunque recrimina per una traversa colpita da Lombardi e soprattutto per il gol annullato a Donadel per presunta posizione di fuorigioco e per un presunto rigore per fallo di Ussi su Ricci in area. Comunque tre punti d'oro per i "viola" che si riprendono il quinto posto a quota 29 in compagnia con il Sarzana 1906 che impatta a reti bianche in casa dell'Aurora. Rossoneri che protestano per una rete non ravvisata dal D.g. su conclusione di Figliè, il pallone avrebbe varcato completamente la linea, ma poi salvati dal loro portiere Cucurnia che all'85° neutralizza un calcio di rigore a Ravettino al secondo tentativo dato che l'arbitro fa ripetere per due volte l'esecuzione della massima punizione. Infine pari nella sfida Antica Luni - Moneglia. Azulgrana in vantaggio con un perfetto calcio di punizione di De Bellis, poi Longinotti para un calcio di rigore a Caleo, ma alla fine arriva comunque il punto del pari realizzato da Franzoni. Gialloblu penultimi a quota 10, Moneglia che sale a 23 insieme al Riccò Le Rondini.

I TOP DI GIORNATA

RICCO' LE RONDINI: Grande vittoria per la squadra di mister Baudone contro la quarta forza del torneo Borgo Foce Magra A.F. Tre punti che avvicinano l'obiettivo salvezza.

CEPARANA: Nella sfida "Davide contro Golia" i rossoneri di Barletti centrano il loro primo punto della stagione imbrigliando la capolista Follo San Martino.

REBOCCO: Netta e pesante vittoria in ottica Play - Off per la squadra del presidente Brunetti che regola con un tris il San Lazzaro Lunense.

I FLOP DI GIORNATA

FOLLO SAN MARTINO: Grandissima occasione persa sapendo oltretutto il risultato delle prime due inseguitrici che avevano entrambe pareggiato. La squadra di Plicanti spreca la possibilità di allungare pareggiando a reti bianche il derby con il Ceparana che conquista così il primo punto della sua stagione!

CLASSIFICA MARCATORI

13 ROMEO (Pegazzano)
13 RIGHETTI (Levanto Calcio)


12 Pinelli (Tarros Sarzanese)

11 Davide Iaione (Rebocco)

10 Bariti (Follo San Martino)

9 Ravettino (Sporting Club Aurora)

8 Barattini (Tarros Sarzanese)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News