Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 23 Febbraio - ore 00.49

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il punto, la Tarros Sarzanese batte il Marola e sale in vetta

Grande successo per il Follo sul Beverino. Pari il big match Casarza - Aurora. San Lazzaro corsaro a Riccò. Pegazzano sfortunato, Sarzana 1906 cinico. Caperanese affonda Borgo. La Castelnovese piega Arcola

Il punto, la Tarros Sarzanese batte il Marola e sale in vetta

La Spezia - Cambio della vetta nel campionato di I Categoria della Spezia. Si decide tutto al "Tanca" tra Marolacquasanta e Tarros Sarzanese. I rossoneri del grande ex di turno Fanan infliggono infatti la prima sconfitta stagionale alla squadra rossoverde e la sorpassano in classifica. Doppio vantaggio rossonero con il solito Barattini, su cross di Caleo, e Ausili che risolve una mischia creatasi da un corner. Accorcia le distanze Canalini per i locali, ma non basta anche perchè il Marola nel finale rimane in inferiorità numerica per la doppia ammonizione a Piermattei. Non approfittano del K.O. dell'ex capolista lasciando la vetta alla Tarros né il Casarza Ligure né lo Sporting Club Aurora che si sfidavano nel derby e big match di giornata. Finisce 2 - 2 con i minuti finali incandescenti. Al vantaggio di Massa replica il rigore trasformato dall'ex Coldani. E' poi il difensore spezzino Conti a sfiorare il gol su punizione e poi colpire il palo a cinque minuti dalla fine sempre su piazzato, sulla respinta del legno ecco il gol di Zolla. Partita finita? Neanche a pensarlo perchè Guaitoli al 92° riportava tutto in parità consegnando la vetta alla Tarros Sarzanese. Casarza e Marola in seconda posizione a quota 16 con il Marola.

Un punto più in basso in quinta piazza ecco la Caperanese che ha la meglio sul Borgo Foce Magra A.F. sempre più in crisi. Decidono le reti di Macaj, Assalino e al 90° di Levaggi, mentre il momentaneo 1 - 2 lo sigla Goldoni. Caperanese affiancata in classifica dal Follo San Martino che cala un netto tris in casa dell'Intercomunale Beverino nell'altro big match di giornata. Vantaggio nel primo tempo con Della Pina, in rete direttamente su punizione, per i ragazzi di Cervia, poi nella ripresa ecco le espulsioni di Raspolini e Noga e il Follo dilaga con le reti di Berti e Forno.

Risale la china della classifica il Sarzana 1906 che si impone in casa di uno sfortunato Pegazzano. Decide nel finale il centro di Manfredi su centro dell'ex di turno Vené. In precedenza i ragazzi di Bruno colpiscono due traverse e si lamentano per la mancata concessione di una rete a Romeo, ma per l'arbitro il pallone non avrebbe varcato completamente la linea. Importantissimi successi poi per San Lazzaro Lunense e Castelnovese. I ragazzi di Biavati centrano tre punti sul difficile campo del Riccò Le Rondini passato in vantaggio con il secondo gol nelle ultime due giornate di Chella. Maggiali, Belakhdim e Trabucchi ribaltano il punteggio. Nel finale espulso Lippi. La Castelnovese invece passa in vantaggio con Figaia nello scontro salvezza con l'Arcola Garibaldina, viene raggiunta da Strata, rimane in dieci per l'espulsione di Morina, ma trova il gol vittoria grazie a Mora. Al termine della partita sono arrivate le dimissioni di mister Pedretti da allenatore della squadra granata ultima e ancora ferma a 0 punti in classifica.

TOP DI GIORNATA

TARROS SARZANESE: La squadra di Fanan si prende il primo posto in classifica infliggendo la prima sconfitta stagionale all'ex capolista Marolacquasanta. La squadra rossonera inoltre schiera ancora una volta quattro classe 2001 in campo dal 1' minuto di gioco.

SAN LAZZARO LUNENSE: Vittoria importantissima su un campo difficile come quello del Riccò Le Rondini. Tre punti pesanti in chiave salvezza.

FOLLO SAN MARTINO: Netto e bel successo per la squadra di Cervia in casa del lanciato Intercomunale Beverino in uno scontro diretto ai piani alti della classifica.

I FLOP DI GIORNATA

ARCOLA GARIBALDINA: Contro la Castelnovese, poi ridotta anche in dieci uomini, i granata giocano e creano occasioni, ma alla fine arriva l'ottava sconfitta consecutiva. Avvio di campionato da incubo.

BORGO FOCE MAGRA A.F.: Anche l'avvio della squadra del comune di Ameglia non è certo dei migliori. Appena cinque i punti conquistati finora.

CLASSIFICA MARCATORI

7 BETTANIN (Intercomunale Beverino)

5 Romeo (Pegazzano)
5 Figaia (Castelnovese)
5 Ferrari (Riccò Le Rondini)
5 Piastra (Marolacquasanta)
5 Barattini (Tarros Sarzanese)

G.L.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News