Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 18 Agosto - ore 15.20

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Al Cadimare il derby con il Canaletto

I "Pirati" di Buccellato superano per 3 - 1 la squadra di Bastianelli, già salva, e conquistano la seconda posizione in classifica agganciando il Real Fieschi battuto dal Rivasamba

Al Cadimare il derby con il Canaletto

La Spezia - Vittoria fondamentale per il Cadimare che supera per tre reti ad una il Canaletto e conquista il secondo posto a pari merito con quel Real Fieschi sconfitto per 5 - 0 dal Rivasamba. Insomma un'altra prova positiva per i "Pirati" di mister Buccellato nel giorno della vittoria del campionato da parte dell'Athletic Club Liberi che battendo la Goliardicapolis si guadagna la promozione in Eccellenza.

Le formazioni: L'ex Maggiore a guidare l'attacco locale con in appoggio Alvisi e Sebastiano Agrifogli. Parte tra i titolari Amalfitano. A difesa dei pali il solito Sarti. 4 - 2 - 3 - 1 per gli ospiti con Costa unica punta appoggiato dal trio Fazio - Poli - Giannini. In porta Santini prende il posto di Bertagna che parte in panchina.

Cronaca: Partono bene gli ospiti già pericolosi all'8° quando sulla punizione di Poli è Marozzi a staccare di testa in maniera pericolosa, ma Sarti con un'ottimo intervento devia alla sua destra. L'inizio di partita pare in favore dei "canarini" che al 16°, su lancio di Fazio, liberano Costa davanti a Sarti bravo ad anticipare l'attaccante avversario. Un minuto dopo sull'angolo di Poli c'è il colpo di testa di Costa respinto sulla linea da Cutugno. Al 29° però a passare in vantaggio è la squadra di Buccellato: su punizione di Agrifogli è Mozzachiodi a trovare la deviazione vincente che batte Santini. Cadimare che si rivede anche al 37° sugli sviluppi di un corner di Agrifogli, ma Amalfitano alza troppo la mira e la sua conclusione al volo finisce alta sopra la traversa. Al 42° tiro dalla distanza di Giannini, ma anche per il giocatore del Canaletto la mira è sbagliata e la conclusione si alza sopra la traversa. Sul rinvio di Sarti spizzata di Alvisi per Agrifogli che conclude sul fondo. Squadre al riposo negli spogliatoi.

Ripresa: Secondo tempo che si apre con una punizione in favore del Canaletto al 54°, ma la conclusione di Poli viene respinta. Ripartenza del Cadimare mortifera: Lesi lancia nello spazio Alvisi che con un tocco sotto insacca il raddoppio dei "Pirati". All'ora di gioco però il Canaletto riapre la contesa quando su lancio di Poli ecco la spizzata di Giannini per il neo entrato Gabriele che realizza il punto dell'1 - 2 per gli ospiti. La squadra di Buccellato ristabilisce subito le distanze al 67° sfruttando un altro calcio piazzato di Agrifogli sul quale Maggiore di testa segna il definitivo 3 - 1. Canaletto che si rivede al 75°, ma la conclusione di Costa è parata a terra da Sarti. Non succede praticamente altro e il Cadimare conquista così tre punti pesanti che valgono l'aggancio al secondo posto in classifica.

Tabellino

Cadimare - Canaletto 3 - 1
Marcatori: 29° Mozzachiodi (CAD), 54° Alvisi (CAD), 60° Gabriele (CAN), 67° Maggiore (CAD)

Cadimare: Sarti, Antonelli, Palmero, Cutugno, Mozzachiodi, Vigiani, Alvisi, Lesi, Amalfitano, Maggiore, Agrifogli. All. Bucellato

Canaletto: Santini, Lonardo, Bagnoli, Pasini, Ardovino, Marozzi, Giannini, Bolla, Costa, Poli, Fazio. All. Bastianelli
A disp.: Bertagna, Masini, Dascanio, Simone, Bah.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News