Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 15 Novembre - ore 08.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Esposito lancia la "manita" graziotta sul Real Fieschi

Tripletta del forte fantasista che mette anche l'assist per l'1 - 0 di Pesare. Ospiti, presentatisi con qualche defezione in difesa, ma annichiliti dalle Forza & C. La squadra di Paglia mantiene la II posizione, ma vede avvicinarsi Cadimare e Riva

Esposito lancia la "manita" graziotta sul Real Fieschi

La Spezia - Al "Tanca" nel difficile scontro con la vice capolista Real Fieschi la Forza e Coraggio sembra essersi scrollata di dosso in maniera definitiva la crisi delle ultime giornate, un punto conquistato nelle ultime sei partite con cinque sconfitte consecutive, travolgendo con ben cinque reti i malcapitati bianco azzurri di mister Paglia e facendo un passo probabilmente decisivo verso la salvezza diretta.

Le formazioni: A parte Conti e il portiere Mozzachiodi, sostituito da Stradini, praticamente tutti disponibili per mister Consoli che schiera una formazione molto offensiva con Esposito, Pesare, Stella, Drovandi e Amorfini tutti in campo dal 1° minuto. Molte assenze per gli ospiti tra cui spiccano quelle dei difensori Conti e Pane assieme a Garbarino. Difesa da reinventare quindi per mister Paglia che schiera un reparto dall'età media di poco superiore ai vent'anni, in avanti si affida a Gandolfo e Asimi.

Cronaca: Racconto del match che si apre subito con la rete del vantaggio graziotto: al 3° disimpegno errato della squadra ospite, palla recuperata e cross di Esposito per la testa di Pesare che insacca. Già al 7° Stella con un velenoso diagonale sfiora il raddoppio. Il 2 - 0 si materializza comunque appena 60" dopo con Esposito che trova passa su una percussione dalla destra e con una bella giocata realizza. Bianco azzurri sotto shock che provano a riprendersi al 23° quando Lessona entra bene sulla sinistra e appoggia per Gandolfo, ma la difesa rossobianca libera in angolo. Un minuto dopo la mezzora sfiorano il tris i graziotti con una conclusione di Cuccolo di pochissimo a lato del montante. Al 37° arriva anche il 3 - 0 per merito di Esposito (nella foto, ndr) che di testa devia oltre le spalle di capitan Olmo Pozzo il corner calciato da Stella. Questa volta la reazione del Fieschi è immediata e 3' minuti dopo Bacigalupo incorna alle spalle di Stradini. E' un 3 - 1 che dura per poco perchè al 42° Esposito decide di portare a casa il pallone e prima ruba palla al limite, poi va a siglare la sua personale tripletta su assist di Cuccolo. Partita praticamente chiusa dopo appena 45' minuti.
Il secondo tempo inizia con una punizione, tanto per cambiare di Esposito, che costringe Pozzo alla smanacciata in corner. Al 49° plastica parata di Stradini su conclusione a girare di Gandolfo. Sul ribaltamento di fronte la Forza e Coraggio spreca calciando altissimo un pallone con Drovandi. Al 62° graziotti in inferiorità numerica: per un fallo su Asimi è Stella a beccarsi la seconda ammonizione e dover lasciare i suoi in dieci uomini. Al 65° ci riprova Gandolfo trovando ancora prontissimo Stradini. Al 79° grande occasione per Esposito di siglare il poker personale, ma questa volta l'attaccante spezzino spreca. All'81° fallo di Stradini su Gandolfo in area di rigore: massima punizione che lo stesso Gandolfo trasforma portando il parziale sul 4 - 2. Nulla cambia, però, nella trama del match e ad ogni sussulto Real subito il colpo locale: questa volta è un eurogol da fuori area di che con un bel tiro a girare fa calare il sipario sul match bissando il gran gol della settimana precedente con il Magra Azzuri.

Conclusioni: È 5-2 che non ammette repliche. Partita devastante da parte dei rossobianchi che conquistano tre punti fondamentali per avvicinarsi in maniera quasi definitiva alla salvezza matematica. Nei bianco azzurri sicuramente pesano le assenze in difesa, ma va dato il giusto merito all'undici di mister Consoli. Migliore in campo lo scatenato Esposito che realizza una splendida tripletta e serve l'assist per il gol del vantaggio di Pesare. Per lui sono sette le reti stagionali. Una media importante tenendo conto delle numerose gare saltate per infortunio. Con lui sempre in campo forse la stagione avrebbe graziotta preso un'altra piega, ma nel momento giusto ha saputo estrarre tre perle che avvicinano le "Furie Rosse" alla salvezza. Da sottolineare anche le prestazioni offerte da Pesare e da un Cuccolo sempre più uomo squadra. Tra gli ospiti si salva Gandolfo sempre pericoloso.

Tabellino

Forza e Coraggio - Real Fieschi 5 - 2
Marcatori: 3° Pesare (F), 8°, 37° e 42° Esposito (F), 40° Bacigalupo (R), 82° [Rig.] Gandolfo (R), 85° Cuccolo (F)

Note: al 75° espulso per doppia ammonizione Stella (F)

Forza e Coraggio: Stradini, Amorfini, Ponte, Drovandi, Milone, Giordano, Cuccolo, Cerri (44' st Arena), Pesare, Esposito (43' st Memaj), Stella. All. Consoli
A disp.: Lala, Cagetti, Lenelli, Carpena, Quaranta, Campagni.

Real Fieschi Pozzo, Pecaj (5' st Coldani), Chiarabini (11' st Groppo), Salvatori, Sanguineti (36' st Cuneo F), Bacigalupo, Ronconi (1' st Celeri), Ruffino, Gandolfo, Asimi, Lessona. All. Paglia
A disp.: Sepulveda, Garbarino

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News