Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 23 Febbraio - ore 00.49

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Golfo Paradiso corsaro a Santo Stefano Magra

La squadra di Foppiano passa in casa del Magra Azzurri con una rete in apertura di Rizzo e si porta ad un punto dalla capolista Cadimare

Golfo Paradiso corsaro a Santo Stefano Magra

Santo Stefano Magra - Se da una parte continua il gran momento del Golfo Paradiso PRCA che, con la vittoria conquistata ieri sera nel recupero di campionato al "Camaiora" di Santo Stefano Magra, si porta ad un solo punto dalla vetta del Girone B di Promozione occupata dal Cadimare, dall'altra costa caro il goal subito in avvio di gara dal Magra Azzurri che esce, probabilmente, sconfitto in maniera immeritata dalla sfida con i ragazzi di Foppiano non dando seguito alla vittoria della scorsa domenica contro la Forza e Coraggio.

Al 12° ospiti già in vantaggio con Rizzo che, pescato in posizione solitaria, si invola e fa secco il portiere locale. Rete contestata dagli spezzini, ma l'arbitro convalida portando il pallone a centrocampo. I ragazzi di mister Paolini provano a rimediare attaccando per tutto l'incontro ma il muro difensivo degli ospiti, squadra scaltra ed esperta, risulta insuperabile.

Al 18° Morettini costringe Roi alla deviazione. Al 21° è Pietra a respingere il tentativo di raddoppio di Bacigalupo. Al 33° esce Pellegri per infortunio sostituito da Atzeni. Al 39° Romiti calcia dal limite, ma è ancora bravo Roi alla deviazione in angolo. Allo scadere del tempo grande mischia in area del Golfo con la difesa che alla fine si salva con qualche affanno.

La ripresa vede ancora il Magra in avanti con un paio di conclusioni di testa deboli e ben controllate dagli ospiti al 4° e al 6° con Valentini. Al 12° Salamina calcia alta una punizione dal vertice dell'area. Al 25° Morettini calcia a rete, ma la palla sbatte su un difensore e finisce in angolo. Al 35° si rivedono gli ospiti che impegnano Pietra nella deviazione in angolo su una gran conclusione di Rizzo. Al 40° Atzeni calcia alto dal limite. Si arriva nel recupero e gli ospiti si salvano ribattendo fortunosamente almeno tre conclusioni ravvicinate di Atzeni e Del Padrone. Al triplice fischio è festa per il Golfo Paradiso che si mette in scia della capolista Cadimare portandosi ad una sola lunghezza dalla vetta. Per il Magra Azzurri buona la prestazione, ma risultato da dimenticare.

Tabellino

Magra Azzurri - Golfo Paradiso PRCA 0 - 1
Marcatore: 12° Rizzo

Magra Azzurri: Pietra, Cerri (Salvatori), Montani, Mezzani, Valentini, Romiti, Pellegri (Atzeni), Salamina (Conti), Morettini (Capetta), Del Padrone, Leonini. All. Paolini
A disp.: Puglia, Lugli, Orlandi.

Golfo Paradiso PRCA: Roi, Canepa, Foppiano A., Battaglia Busacca, Cerrone, Garrasi, Bacigalupo, Arbocò, Massaro, Rizzo, Pezzi. All. Foppiano

Arbitro: Sig. Filippo Masini di Genova

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News