Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 25 Giugno - ore 14.13

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il Magra Azzurri cede di misura al Rivasamba griffato Dagnino

Esordio positivo del nuovo allenatore sulla panchina del club di Sestri Levante. La squadra di Paolini gioca alla pari con i forti avversari, ma i "blues" non riescono a trovare la rete del pareggio. Grandi prove dei portieri Assalino e Grilli

Il Magra Azzurri cede di misura al Rivasamba griffato Dagnino

Sestri Levante - Un'altra buona prestazione per il Magra Azzurri che non porta però punti in classifica. La squadra di mister Paolini torna infatti con un pugno di mosche dall'insidiosa trasferta in casa di quel Rivasamba che, reduce da due sconfitte consecutive con Golfo Paradiso e Colli Ortonovo, in settimana aveva anche cambiato l'allenatore. E' l'esperto bomber Fontana a fare felice mister Dagnino all'esordio sulla panchina del club di Sestri Levante. Per i ragazzi di mister Paolini, che giocano alla pari con i quotati avversari, si materializza così la seconda sconfitta consecutiva.

Le formazioni: Tridente per i locali con Fontana - Marasco - Paterno a mettere paura alla retroguardia "blues". A difesa dei pali il giovane Assalino, mentre la difesa si poggia su capitan Di Carlo e sull'ex Baiardo Sanna, in mediana ecco Busi. Rispondono gli spezzini con il recuperato Goldoni al centro del tridente completato da Leonini e Morettini. Per il resto è la formazione tipo se si esclude l'assenza di Casassa e dei lungodegenti Buffoni e Atzeni.

Primo tempo: Partono forte i padroni di casa ed è subito bravo Grilli alla ribattuta di piede su insidiosa conclusione di Marasco dopo appena due giri di lancette del cronometro della Sig.ra Bello della Spezia. Al 7° è Romiti che prova la conclusione, ma il giocatore ospite viene sbilanciato al momento del tiro che non crea così apprensione ad Assalino. Al 25° punizione dai 20 metri per i "calafati", ma il pallone si infrange sulla barriera per un nulla di fatto. Al 28° lancio di Morettini per Leonini, anticipato bene da un difensore di Dagnino al momento del tiro. Al 38° bella azione dei padroni di casa che portano alla conclusione Fontana, tiro che dà solo l'illusione del gol finendo sull'esterno della rete. Al 40°, per un fallo su un imprendibile Leonini, comminata una punizione dal vertice dell'area in favore dei "blues". Si incarica della battuta Morettini, il tiro sembra superare Assalino, ma ecco una provvidenziale respinta di testa di un difensore di casa sulla linea di porta. Si va al riposo sul pari: pallino del gioco in mano al Rivasamba nei primi 45' minuti, ma il Magra Azzurri ribatte colpo su colpo e in ripartenza prova a far male andandoci anche molto vicino.

Secondo tempo: La ripresa si apre con la grande occasione per passare in vantaggio fallita dal Magra Azzurri: Leonini si presenta a tu per tu con Assalino bravissimo a chiudergli lo specchio della porta e respingere con il corpo. Passano due giri di lancette e Jacopo Antonelli prova il colpo di testa, ma la capocciata del capitano è debole e di facile lettura per Assalino. Di contro al 68° è strepitoso il collega Grilli nella deviazione su colpo di testa di Marasco. La rete sembrava fatta, ma il forte portiere di Paolini ci mette una pezza. Nulla può però lo stesso Grilli tre minuti dopo quando Fontana, da posizione ravvicinata, scocca un tiro che bacia il palo e si infila in rete decidendo la sfida. Immediata arriva comunque la reazione bianco azzurra con Leonini che calcia al volo trovando l'opposizione con il corpo di un difensore a respingere la sfera. All'85° doppia occasione per per il Magra: il neo entrato Benassi calcia di potenza una punizione dal limite dell'area che costringe alla difficile deviazione Assalino, la palla respinta arriva a Leonini che calcia al volo colpendo al volto un difensore avversario che salva letteralmente la sua porta. Finisce così la gara con la vittoria del Rivasamba che si porta a un punto dal secondo posto ora occupato dal Real Fieschi sconfitto dal Cadimare. Per il Magra Azzurri c'è il grosso rammarico per una buona prestazione che non porta fieno in cascina. La vittoria manca alla squadra di mister Paolini da un mese. Tra i migliori in campo i due portieri Assalino per i locali e Grilli per gli ospiti. Bene anche Fontana e Marasco per i "calafati" e Leonini, a tratti imprendibile, tra i "blues".

Tabellino

Rivasamba - Magra Azzurri 1 - 0
Marcatore: 71° Fontana

Rivasamba: Assalino, Zappelli, Mazzino, Busi, Sanna, Di Carlo, Paterno, Latin, Marasco, Costa (57° Vottero), Fontana (89° Scarpino). All. Dagnino

Magra Azzurri: Grilli, Capetta, Montani, Mezzani, Valentini, Romiti, Bettoni (68° Castellanotti), Antonelli, Leonini, Goldoni ( 68° Benassi), Morettini (57° Salamina). All. Paolini
A disp.: Quintavalla, Parma, Iodice, Sarti

Arbitro: Sig.ra Bello della Spezia

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News