Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 25 Giugno - ore 22.12

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il punto, campionato incertissimo: Athletic, Fieschi e Rivasamba in tre punti

La squadra di Paglia pareggia con Golfo Paradiso ed è sorpassata da quella di Mariani che batte il Colli. Tris calafato alla F&C. Ci crede anche il Cadimare che batte il Don Bosco nel derby. Le mani di Bertagna sul punto del Canaletto

Il punto, campionato incertissimo: Athletic, Fieschi e Rivasamba in tre punti

La Spezia - A cinque giornate dal termine si fa sempre più avvincente la sfida per il primo posto in classifica nel Girone B di Promozione. In vetta c'è un nuovo cambio della guardia, il terzo nelle ultime tre giornate. Il Real Fieschi è pareggia infatti all'ultimo tuffo in casa del Golfo Paradiso PRCA. I ragazzi di Paglia avanti con il solito Gandolfo venivano però raggiunti e superati dalle reti del rientrante Monticone e di Massaro. Ospiti, che perdevano in difesa il forte Conti che ha chiuso probabilmente la stagione anzitempo per un brutto infortunio, che riuscivano a pervenire al pareggio in pieno recupero grazie a Ruffino. Una rete che portava un punto, ma non bastava a mantenere la vetta visto che grazie ad un rigore trasformato da Pagano a 8' minuti dal termine l'Athletic Club Liberi riusciva a superare un volitivo Colli Ortonovo. Match in cui si segnala anche uno splendido gol di tacco al volo di Grosso annullato per presunto fuorigioco, e un'occasione non concretizzata da Verona sullo 0 - 0. Athletic che sale quindi a 53, Real Fieschi a 52, ma non è finita qua perchè battendo per 3 - 0 la Forza e Coraggio, come visto nella nostra cronaca di ieri, il Rivasamba sale a 51 punti. Le reti per i calafati portano le firme di Costa, Marasco su rigore e del subentrato Salano. Infine può credere al primo posto anche il Cadimare che grazie ad una doppietta di Maggiore batte un buonissimo Don Bosco Spezia, che prende due legni come visto nella nostra cronaca di ieri, centra il 13° risultato utile consecutivo e si porta a -5 punti dall'Athletic capolista, ma con un calendario che appare quasi tutto in discesa per i ragazzi di mister Buccellato. Riduce le distanze dalla quinta posizione il Little Club G. Mora che sale a quota 40, due in meno del Golfo Paradiso, grazie alla doppietta di bomber Raiola che ribalta in favore della squadra del player - manager Di Somma l'iniziale vantaggio della Goliardicapolis arrivato grazie alla rete di Bonadies. Granata fermi quindi a 36 punti con il Don Bosco, mentre si porta a 35 il Magra Azzurri che non ha difficoltà a battere il fanalino di coda Burlando. Vittoria tennistica in cui spicca la doppietta di capitan Antonelli che riporta l'intera posta in palio ai ragazzi di mister Paolini dopo un mese di astinenza. Si spartiscono la posta Canaletto e Campomorone. Uno 0 - 0 che è specchio di una gara con poche occasioni, quasi tutte ospiti, ma con i ragazzi di Pirovano che trovano sulla loro strada un grande Edo Bertagna. Nel finale l'occasione ghiotta è un rigore che il bomber spezzino Costa spreca calciando alto sopra la traversa. Il punto permette comunque ai ragazzi di Bastianelli di uscire dalla zona Play - Out superando di una lunghezza la Forza e Coraggio. Infine vittoria importantissima per il Casarza Ligure che grazie alle reti di Grezzi, Iurato e Daidone batte di misura la penultima della classe Borzoli, in rete con Fedri, supera di un punto il Colli Ortonovo e si porta a -4 dalle "Furie Rosse".

I TOP DI GIORNATA

CADIMARE: Partita viva e bellissima contro il Don Bosco Spezia. Match aperto ad ogni risultato, ma risolto dalla doppietta di uno scatenato Maggiore. Ora pensare al primo posto non è più un semplice sogno.

E. BERTAGNA (Canaletto): Giornata opaca per i "canarini", ma a fare buona guardia c'è il portiere di mister Bastianelli che compie almeno quattro parate importanti.

CASARZA LIGURE: Vittoria fondamentale in ottica salvezza quella contro la penultima classe Borzoli.

I FLOP DI GIORNATA

BORZOLI: Brutto lo stop contro i granata del Casarza Ligure. Una sconfitta che sa in pratica di condanna per la squadra di mister Pusceddu.

CLASSIFICA MARCATORI

24 GANDOLFO (Real Fieschi)

17 Costa (Canaletto Sepor)

16 Massaro (Golfo Paradiso PRCA)

14 Marasco (Rivasamba)
14 Raiola (Little Club G. Mora)

13 Pannone (Don Bosco Spezia)

11 Curabba (Campomorone Sant'Olcese)

Guido Lorenzelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News