Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Novembre - ore 18.39

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il punto, Grosso portiere goleador che spedisce in testa l'Athletic

La squadra di Mariani batte il Borzoli e complice la sconfitta del Fieschi con il Cadimare balza in vetta. Rivasamba OK su un buon Magra Azzurri. F&C cede nel finale al Golfo. Don Bosco spreca rigore e perde con Goliardica. Canaletto OK con Colli

Il punto, Grosso portiere goleador che spedisce in testa l'Athletic

La Spezia - La "zona Cesarini", come visto nella nostra cronaca di ieri, sorride ancora al Cadimare che in pieno recupero come sette giorni prima con il Magra Azzurri batte l'ex capolista Real Fieschi grazie al gol fotocopia di Lunghi. Le due squadre hanno dato vita ad una partita molto bella con gli ospiti passati in vantaggio con Gandolfo e poi fermati da ben tre legni. Il pari di Alvisi, su assist del migliore in campo Lunghi insieme al portiere Sarti, apriva la rimonta e l'11° risultato utile consecutivo per la squadra di Buccellato che consolida la quarta posizione a quota 42 punti. La sconfitta costa invece la vetta ai bianco azzurri di Paglia superati dall'Athletic Club Liberi che passa per 3 - 1 sulla penultima della classe Borzoli. Vantaggio di Di Pietro, poi pareggio del Borzoli e infine doppietta dell'ex portiere Grosso che si fa il miglior regalo di compleanno spedendo in testa i ragazzi di Mariani con due punti di vantaggio sulla prima inseguitrice e raggiungendo in doppia cifra in quanto reti realizzate i compagni Cagliani e Del Vecchio. Si rifà sotto anche il Rivasamba del nuovo corso Dagnino che in terza posizione accorcia a -3 dalla vetta battendo un buon Magra Azzurri grazie alla rete decisiva dell'esperto attaccante Fontana. Partita equilibrata in cui i due portieri Assalino e Grilli sono protagonisti di ottime parate. "Blues", a cui la vittoria manca da un mese, che scivolano in decima posizione a quota 31 punti. In quinta piazza troviamo invece il Golfo Paradiso PRCA che ha la meglio nel finale di una buona Forza e Coraggio punita, forse eccessivamente, dalle reti di Massaro e del subentrato Monticone. La squadra di Consoli, rimaneggiata per le assenze di Amorfini e Cuccolo, gioca bene, ma come spesso le capita non concretizza la mole di gioco prodotta. "Furie Rosse" ora 11° a quota 27 punti, raggiunte dal Canaletto Sepor, per cui sarà decisivo il prossimo turno al "Tanca" nello scontro diretto con il Casarza Ligure. I "canarini", trascinati dalla doppietta del solito Costa e dalle parate di Edo Bertagna che neutralizza un rigore a Panico, hanno la meglio nel derby salvezza del Colli Ortonovo che ritrova in pieno recupero la rete di Verona. "Fenici" ferme a 21 che vedono avvicinarsi a quota 17 il Casarza Ligure che non ha difficoltà a battere con un netto 4 - 1 il fanalino Burlando. Per i granata reti di D'Amelio, Oneto, Daidone e Lurato, per gli "orange" sigillo della bandiera a firma Sambou. Bella vittoria per il Campomorone Sant'Olcese. La ritrovata squadra di Pirovano supera di misura il Little Club G. Mora sesto e avvicina la salvezza diretta. La sblocca Cappellano nel primo tempo, pareggia Luca Corallo nella ripresa, ma appena tre minuti dopo Minardi consegna i tre punti ai bianco azzurri. Infine un rimaneggiato Don Bosco Spezia, molti gli assenti tra squalificati e infortunati, cede di misura alla Goliardicapolis che sigla in apertura con il talentuoso Davide Sighieri il gol vittoria su calcio di rigore da lui stesso procuratosi per un fallo in area di Bertoletti. Pannone potrebbe pareggiare i conti sempre dal dischetto quando viene atterrato in area da De Rosa, ma lo stesso attaccante fallisce la trasformazione calciando fuori. Nonostante la superiorità numerica la squadra di Tarasconi non riesce a trovare il pareggio e viene agganciata a quota 33 punti proprio da Goliardicapolis e Campomorone Sant'Olcese.

I TOP DI GIORNATA

CADIMARE: Altra vittoria in zona Cesarini per la squadra di Buccellato che ha ragione del Real Fieschi. Ora l'attende un calendario in discesa fino al termine della stagione.

CAMPOMORONE SANT'OLCESE: Si conferma in crescita la squadra di Pirovano che conquista un'importante vittoria contro il Little Club G. Mora.

FONTANA (Rivasamba): La rasoiata dell'esperto attaccante vale il successo su un buon Magra Azzurri. Per ora a Dagnino bastano i tre punti.

I FLOP DI GIORNATA

COLLI ORTONOVO: Nel derby salvezza con il Canaletto la squadra di Cucurnia non riesce a dare continuità alla bella vittoria di sette giorni prima sul Rivasamba sprecando anche un calcio di rigore del possibile pareggio con Panico.

DON BOSCO SPEZIA: Stop in casa della Goliardicapolis con i salesiani che sprecano anche il rigore del possibile pareggio e non riescono ad impattare nonostante l'inferiorità numerica dei granata.

CLASSIFICA MARCATORI

23 GANDOLFO (Real Fieschi)

17 Costa (Canaletto Sepor)

15 Massaro (Golfo Paradiso PRCA)

13 Marasco (Rivasamba)

12 Raiola (Little Club G. Mora)
12 Pannone (Don Bosco Spezia)

10 Curabba (Campomorone Sant'Olcese)
10 Grosso, Cagliani e Del Vecchio (Athletic Club Liberi)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News