Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Agosto - ore 22.21

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il punto, il Real Fieschi batte l'Athletic e si riprende la testa della classifica

Per il Rivasamba solo un pari con il Little. Cadimare sogna con la cinquina al Burlando. Don Bosco fa suo il derby con il Canaletto. Verona salva il Colli con il Campomorone. F&C è crisi: D'Amelio fa felice il Casarza. Magra Azzurri pari stretto

Il punto, il Real Fieschi batte l'Athletic e si riprende la testa della classifica

La Spezia - Sempre avvincente il Girone B di Promozione ligure quando mancano sei giornate al termine del torneo. Nuovo cambio in vetta al campionato con il Real Fieschi che si riprende la prima posizione battendo e superando nello scontro diretto l'Athletic Club Liberi grazie alla rete realizzata da Pane. Bianco azzurri di mister Paglia a quota 51 con un punto di vantaggio sui ragazzi di Mariani. Prosegue al piccolo trotto il Rivasamba che, dopo la vittoria all'esordio in panchina di Dagnino, deve accontentarsi di un pareggio a reti bianche in casa del Little Club G. Mora sesto. Le due formazioni salgono rispettivamente a 48 e 37 punti. Chi prosegue nel suo momento di grazie è il Cadimare che, come visto nella nostra cronaca di ieri, centra il suo 12° risultato utile consecutivo avendo facilmente e largamente ragione del fanalino di coda Burlando. La doppietta di Maggiore, il primo gol con la maglia dei "Pirati" di Crafa, Sebastiano Agrifogli e Alvisi portano la squadra di mister Buccellato a quota 45 punti rosicchiando due lunghezze al Rivasamba terzo e tre all'Athletic secondo con il primo posto che dista solamente sei punti. Ora sognare è veramente possibile. In quinta posizione si conferma il Golfo Paradiso PRCA che, come visto nella cronaca di ieri, riesce a portare via un punto dal campo del Magra Azzurri. Immediato il vantaggio dei ragazzi di Foppiano con Maura sugli sviluppi di una punizione, poi sono i "blues" a menare le danze e pareggiare ad inizio ripresa con il colpo di testa di Goldoni. Pari stretto per la squadra di Santo Stefano Magra che non vince da un mese esatto. Risalgono la china della classifica arrivando a quota 36 Don Bosco Spezia e Goliardicapolis. Come già ampiamente descritto nella nostra cronaca di ieri vittoria all'inglese per i salesiani nel sentito derby con il Canaletto Sepor. Decisivo l'ingresso di Flagiello che realizza il rigore dell'1 - 0 e offre l'assist a Pannone per la rete del raddoppio. Tra i "canarini" sicuramente pesante l'assenza del vice capocannoniere del campionato Federico Costa out per un attacco influenzale. La Goliardicapolis vince invece nettamente in casa dei penultimi della classe Borzoli che si erano comunque portati in vantaggio con Fedri, ma poi i granata ribaltavano tutto con le reti di Gatto, Siciliano, Ferrando e Incerti. Divisione della posta in palio tra Colli Ortonovo e Campomorone Sant'Olcese. Ad andare a segno i rispettivi bomber con il vantaggio dei genovesi a firma di Moreno Curabba e il pareggio locale con Verona al secondo gol consecutivo dal suo rientro due domeniche fa. La squadra di Pirovano sale a quota 34 punti, quella di Cucurnia a 22 in piena zona Play - Out con le "Fenici" che vedono avvicinarsi pericolosamente il Casarza Ligure che batte una Forza e Coraggio in netta crisi di risultati nello scontro salvezza del "Tanca". La squadra di Venuti ringrazia bomber D'Amelio che sigla il gol da tre punti smarcato da Grezzi con i locali che lamentavano una posizione di fuorigioco del centravanti. Le "Furie Rosse" pareggerebbero anche i conti con Cerri, ma l'arbitro in questo caso ravvisa fuorigioco e annulla scatenando nuovamente le proteste graziotte. Casarza che sale a quota 20, rossobianchi fermi a 27.

I TOP DI GIORNATA

REAL FIESCHI: Dopo il Rivasamba anche l'Athletic Club Liberi cade sotto i colpi dei bianco azzurri di mister Paglia che si prendono nuovamente la vetta della classifica.

DON BOSCO SPEZIA: Bella e meritata vittoria nel sentito derby contro il Canaletto.

CADIMARE: Il successo era abbastanza scontato, quello che impressiona è la continuità di rendimento con il 12° risultato utile consecutivo. Il calendario più abbordabile delle prime quattro della classe nell'ultimo mese e mezzo di campionato permette di sognare addirittura il primo posto.

D'AMELIO (Casarza Ligure): Una rete pesantissima!

I FLOP DI GIORNATA

FORZA E CORAGGIO: Periodo nero che continua per i graziotti che perdono un'importante scontro diretto per la salvezza contro il Casarza Ligure.

RIVASAMBA: Un pareggino contro comunque una buona squadra come il Little Club G. Mora è comunque un mezzo passo falso per un sodalizio ambizioso come quello calafato.

CLASSIFICA MARCATORI

23 GANDOLFO (Real Fieschi)

17 Costa (Canaletto)

15 Massaro (Golfo Paradiso PRCA)

13 Marasco (Rivasamba)
13 Pannone (Don Bosco Spezia)

12 Raiola (Little Club G. Mora)

11 Curabba (Campomorone Sant'Olcese)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News