Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Agosto - ore 22.21

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il punto, impresa Colli Ortonovo contro il Rivasamba

Il Real Fieschi continua ad andare con Gandolfo e batte anche il Canaletto. Secondo l'Athletic che supera la F&C. Lunghi all'ultimo tuffo fa volare il Cadimare con il Magra Azzurri. Tris Golfo al Casarza, mentre si dividono la posta DonBosco e Little

Il punto, impresa Colli Ortonovo contro il Rivasamba

La Spezia - Sempre molto fluida la classifica del campionato di Promozione Girone B. In testa si conferma il Real Fieschi che, come visto nella cronaca di ieri, supera per 3 - 0 il Canaletto grazie alla doppietta del solito Gandolfo (22 reti in 21 presenze) e al sigillo di Asimi. I canarini giocano una bella prima frazione, ma poi cedono alla distanza. In seconda piazza, a -1 dalla capolista, resta solo l'Athletic Club Liberi che vince in casa di un'ottima Forza e Coraggio grazie alle reti di Pagano e Ilardo. Graziotti costretti addirittura a chiudere in nove uomini per le espulsioni di Amorfini e Cuccolo. Quello che non ti aspetteresti lo combina invece il Colli Ortonovo di mister Cucurnia che acuisce la crisi del Rivasamba superando i "calafati" con classico punteggio all'inglese. Pronti via e dalla ribattuta della traversa su conclusione di Panico ecco Vacchino avventarsi sul pallone e realizzare. Raddoppio prima del quarto d'ora con Panico che serve Rosati (nella foto, ndr) il cui colpo di testa è vincente: 2 - 0. Accorcia quasi immediatamente Scarpino, ma il risultato non cambierà più. Secondo stop consecutivo per il Rivasamba ora terzo e che potrebbe dover vivere un'altra stagione da incubo nonostante i favori del pronostico. Grande vittoria per le "Fenici" che salgono a quota 21 punti, tre in meno del Canaletto. In quarta posizione si conferma il Cadimare che, come visto nella cronaca di ieri, espugna in zona Cesarini il campo del Magra Azzurri vincendo il secondo derby spezzino consecutivo. Decide il neo entrato Lunghi, il momentaneo pareggio dell'altro neo entrato Sebastiano Agrifogli. Il vantaggio locale che aveva aperto la contesa a firma dell'ex di turno Morettini. "Pirati" quarti a quota 39, due lunghezze in più del Golfo Paradiso PRCA che cala il tris sulla terzultima della classe Casarza Ligure grazie alle marcature di Monticone, autore di una bella doppietta, e capitan Massaro. La squadra di Foppiano supera così in quinta piazza il Little Club G. Mora che impatta in casa del Don Bosco Spezia settimo. Insomma grande bagarre per le ultime due posizioni che valgono l'accesso ai Play - Off. Nella gara del "Cimma" immediato vantaggio rossoblu con Raiola che insacca il centro di Sanni, Don Bosco che colpito a freddo cresce e va vicino al pareggio con Valletta e Pannone. Pari trovato su rigore ad inizio ripresa con Ferdani, penalty concesso per fallo di mano di Torlione. Nel finale prima il palo di Raiola, poi un salvataggio sulla linea su conclusione di Pannone e un'occasione sciupata da Valletta che certificano la divisione della posta. Staccano la Forza e Coraggio, ferma a 27 punti, salendo a 30 Goliardicapolis e Campomorone Sant'Olcese. Goliardica scatenata che esagera e segna addirittura sette reti contro il fanalino Burlando. Mattatore dell'incontro Sighieri che realizza un poker, tripletta invece per Gatto. Campomorone che cala il poker sul Borzoli grazie alla tripletta di bomber Curabba e alla rete di Galluccio.

I TOP DI GIORNATA

COLLI ORTONOVO: Firma l'impresa di giornata conquistando tre punti pesantissimi in ottica salvezza rimandando battuta la corazzata Rivasamba.

LUNGHI (Cadimare): La pubalgia lo fa dannare, ma quando entra in campo riesce a dispensare stille di classe. Splendido il gol che vale la vittoria in pieno recupero in casa del Magra Azzurri e il 10° risultato utile consecutivo della squadra di Buccellato.

GANDOLFO (Real Fieschi): Quando in squadra hai un bomber del genere è tutto più facile. Ennesima doppietta, 22 reti in 21 partite disputate e il Canaletto, che aveva anche giocato una buona prima frazione, è costretto ad inchinarsi.

I FLOP DI GIORNATA

RIVASAMBA: Seconda sconfitta consecutiva. Questa volta giunta in casa di una formazione in crisi di risultati come il Colli Ortonovo. La corazzata di Del Nero si trova ora a 4 punti dal primo posto.

CLASSIFICA MARCATORI

22 GANDOLFO (Real Fieschi)

15 Costa (Canaletto Sepor)

14 Massaro (Golfo Paradiso PRCA)

13 Marasco (Rivasamba)

12 Raiola (Little Club G. Mora)
12 Pannone (Don Bosco Spezia)

10 Curabba (Campomorone Sant'Olcese)
10 Cagliani e Del Vecchio (Athletic Club Liberi)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News