Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19 Giugno - ore 22.35

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Le prime 300 esultanze di Giacomo Gandolfo

Il bomber del Real Fieschi con la rete di domenica scorsa ha tagliato il traguardo dei 300 gol nei dilettanti. "Un orgoglio, in pochi ci riescono, ma viene sempre prima la squadra." "Il prossimo a raggiungermi sarà Bertuccelli, glielo auguro!"

Le prime 300 esultanze di Giacomo Gandolfo

La Spezia - La rete messa a segno domenica scorsa contro il Little Club G. Mora con un perentorio colpo di testa non ha solo permesso al suo Real Fieschi di iniziare la vittoriosa rimonta sulla squadra del Player - Manager Di Somma, non è stato solamente il suo 20° gol stagione in 19 partite disputare che lo conferma sempre in vetta alla classifica dei cannonieri del Girone B di Promozione, ma è stata anche la sua 300° realizzazione tra i dilettanti. Sicuramente un grande traguardo quello raggiunto dal centravanti bianco azzurro Giacomo Gandolfo. Il bomber ha segnato quasi in tutte le categorie dei dilettanti dall'Eccellenza, dove ha realizzato il numero maggiore di reti, alla II Categoria dove ha disputato solo due campionati uno con l'Alassio e un'altro con il Real Fieschi. Le squadre con cui ha realizzato il maggior numero di reti sono proprio le Vespe (97 realizzazioni) e il Vallesturla, ma oltre al Real Fieschi ha segnato anche con la Virtus Entella e il Casarza Ligure. Lui insomma continua a segnare, ma la sorpresa gliel'hanno fatta i suoi compagni martedì sera alla ripresa degli allenamenti della squadra di mister Paglia. Una torta con le classiche candeline, ma questa volta invece che il numero degli anni "da spegnere" vi era il numero delle reti realizzate in carriera. Lui ha ringraziato ovviamente gli attuali compagni, ma anche quelli passati e, siccome un bomber di razza pensa sempre al prossimo gol che metterà a segno, anche quelli futuri.

"Sono davvero molto felice per questo traguardo" - dichiara il bomber bianco azzurro - "Era un obiettivo stagionale personale e l'ho raggiunto prima di quanto pensassi. E' motivo di orgoglio, sai non in tanti riescono ad arrivare a questa quota. Il prossimo che mi raggiungerà sarà Bertuccelli, glielo auguro davvero..."

Quanto sono importanti i tuoi gol per la tua squadra?

"Viene sempre prima la squadra rispetto agli obiettivi personali anche se, spesso, i gol che fa un attaccante sono sempre fondamentali per raggiungere gli obiettivi di squadra."

Per ogni bomber di razza che si rispetti il gol più importante è sempre il prossimo...

"Infatti adesso sono/siamo già concentrati sul prossimo impegno con la Goliardica. I festeggiamenti sono durati fino a ieri sera dopo l'allenamento, adesso...testa al campo!"

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News