Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 05 Dicembre - ore 22.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Mister Bertolini saluta il Cadimare

Il vice di Buccellato lascia i Pirati. "Lascio una società e uno staff con grandi ambizioni e un gruppo di giocatori di assoluto valore sia in campo che fuori. Sento forte la voglia di misurarmi in prima persona con una nuova avventura"

Mister Bertolini saluta il Cadimare

La Spezia - Si separano le strade del Cadimare Calcio e di mister Michele Bertolini (nella foto di Alice Borghini, ndr). Il tecnico spezzino, tra le altre ex del Rebocco, in questa stagione era il vice del confermatissimo trainer dei "Pirati" Stefano Buccellato. E' lo stesso allenatore a spiegare a Calcio Spezzino i motivi di questa decisione.

"Dopo lunga riflessione, ho maturato in questi ultimi mesi la decisione di non continuare la mia avventura come allenatore in seconda nel Cadimare Calcio. Dopo le mie passate esperienze in categorie minori, ritenevo importante conoscere più da vicino il campionato di Promozione, avendo la possibilità di farlo in una società importante con uno staff di amici e fatto di persone appassionate e competenti! Sento anzitutto la necessità di salutare e sopratutto ringraziare tutti, il presidente, la società, lo staff, i giocatori e i fantastici tifosi che ci hanno sempre fatto sentire il loro calore come pochi fanno anche in categorie superiori. Preferisco non fare nomi perché sono certo che dimenticherei qualcuno, semplicemente grazie a tutti! Lascio una società ed uno staff con grandi ambizioni, ed un gruppo di giocatori di assoluto valore sia in campo che fuori. Non ho dubbi che sapranno fare grandi cose in linea con quelli che sono gli obiettivi. Sentivo e sento però forte la voglia di misurarmi in prima persona con una nuova avventura, indipendentemente dalla categoria, anche pensando ad una possibile esperienza in un campionato come quello Juniores. Ho già avuto alcune proposte e sono aperto a valutarne altre. La voglia e la passione per questo meraviglioso sport non mi mancano davvero e sono certo che anche l’esperienza di quest’anno, sommata a quelle fatte in passato, mi saranno molto utili per cercare di far bene, di divertirmi, di far soprattutto divertire i ragazzi che vanno in campo e, spero, anche coloro che ci verranno a vedere. Sperando di vederci in campo anche nella prossima stagione, un grande abbraccio a tutti!"

G.L.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News