Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 23 Febbraio - ore 00.49

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Un rimaneggiato Cadimare impatta con il Vallescrivia

La squadra di Buccellato gioca un'ottima gara creando molte occasioni, ma paga il poco cinismo sotto porta.

Un rimaneggiato Cadimare impatta con il Vallescrivia

Genova - Polveri bagnate per i frombolieri offensivi di mister Buccellato, poco cinici sotto porta nonostante la gran mole di gioco creata dai "Pirati", ma ci pensa il centrocampista Alessandro Sarti a rimettere tutto in parità in casa del forte e sempre temibile Vallescrivia. Due punti comunque persi per quanto fatto vedere dal Cadimare sul difficile campo di Ronco Scrivia contro i "tigrotti" di Amirante.

Le formazioni Amirante sceglie Molon e Tosonotti nel reparto avanzato con l'esterno ex Sestrese Leto a supporto, in porta l'estremo difensore Secondelli. Parte inizialmente dalla panchina il talentuoso Cardini. Con Delvigo che sarà disponibile da martedì prossimo rosa ridotta per Buccellato che deve fare a meno degli infortunati Cutugno, D'Imporzano, Samuele Agrifogli e soprattutto della classe di Lunghi bomber della squadra con 7 reti. In avanti Giannini è il riferimento offensivo supportato da Samuele Agrifogli e Del Santo. Moussavi davanti alla difesa e una maglia da titolare anche per il giovane ex fezzanotto Cidale.

Primo tempo: Parte forte il Cadimare che per due volte si rende pericoloso con Agrifogli. Rispondono gli scrivani con il tentativo di Tosonotti, ma è Molon al 9° a rompere l'equilibrio: l'attaccante di casa è il più lesto su un pallone respinto dalla traversa su tiro-cross di Leto servito su corner da Tosonotti. Immediata la risposta spezzina con la bomba di Moussavi, purtroppo per gli spezzini il pallone è centrale e Secondelli smorza in due tempi. Al 20° fa tutto bene Giannini che se ne va in maniera imperiosa a Norrito ed esplode un gran destro che centra la parte alta della traversa. Seguono altre due occasioni non sfruttate al meglio dagli attaccanti di Buccellato che risultano poco cinici sotto porta. Amirante corre ai ripari e manda nella mischia Cardini al posto di Pasqui, forse infortunato, alla mezzora per provare a gestire meglio il pallone. Il pareggio spezzino arriva un minuto prima del riposo: Giannini punta in gran velocità pressando i difensori locali con El Atiki che alleggerisce all'indietro su un Secondelli sorpreso, si infila nelle maglie della difesa arancio nera Alessandro Sarti che ringrazia e deposita nel sacco il gol del pareggio.

Ripresa: Subito pericolosi gli spezzini che sprecano un'occasione davvero importante con Agrifogli. Capovolgimento di fronte e Fassone va a terra in area richiedendo il calcio di rigore dopo un contrasto con Costa, ma rimediando solo l'ammonizione per simulazione. Tocca poi a Simone Sarti dire di no ad una conclusione di Mukaj con un grande intervento. Buccellato prova a vincerla e manda dentro anche Cupini che non trasforma in rete una clamorosa occasione capitatagli un minuto dopo il suo ingresso in campo quando, trovandosi a tu per tu con Secondelli, calcia tra le braccia del portiere di casa. L'ex ruentino oltretutto si infortuna e dopo soli 10' minuti in campo deve fare posto ad Amalfitano. Proprio al 90° gran parata di Simone Sarti su mortifera punizione di Fassone dal vertice mancino dell'area di rigore, ma il portiere ospite c'è e salva i suoi: perde sarebbe stata un'amarissima beffa. Un punto a testa con qualche rammarico per le grandi occasioni non trasformate in rete. Con un'altra settimana di mercato davanti il Cadimare dovrà completare la rosa da mettere a disposizione di mister Buccellato e cercare di recuperare più in fretta possibile i vari infortunati. La squadra di casa si conferma gran bella compagine capace di dare fastidio a qualsiasi avversario.

Tabellino

Vallescrivia - Cadimare 1 - 1
Marcatori: 9° Molon (V), 44° Sarti A. (C)

Vallescrivia: Secondelli, Matranga, Norrito; Prestia, El Atiki (60’ Mazzolini), Pasqui (30’ Cardini); Leto, Vaccaro, Molon (70’ Vicini); Fassone, Tosonotti (65’ Ricci). All. Amirante.
Cadimare: Sarti S., Costa, Lapperier; Bertagna, Forieri, Moussavi; Del Santo, Sarti A., Giannini (75’ Cupini - 85’ Amalfitano); Agrifogli, Cidale (80’ De Sogus). All. Buccellato.

Arbitro: Ermini di Genova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News