Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 17 Novembre - ore 13.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Valdivara 5 Terre, è Matteo Priano il nuovo allenatore

Promosso dall'Under 17, sostituisce mister Galleno. "Sono entusiasta per questa nuova avventura. Cercheremo di mettere in risalto i nostri giovani." Di Valentino: "Priano rappresenta la continuità del progetto tecnico del Settore Giovanile"

Valdivara 5 Terre, è Matteo Priano il nuovo allenatore

Beverino - Dopo la separazione da mister Francesco Galleno il Valdivara 5 Terre riparte in vista del prossimo campionato di Promozione della Liguria. Il sodalizio del presidente Reno Renucci ha infatti nominato la propria nuova guida tecnica, si tratta di mister Matteo Priano "promosso" in Prima Squadra dopo che in questa stagione aveva ottenuto la vittoria del campionato provinciale Under 17. "Ovviamente non posso che essere più che entusiasta per questa nuova avventura. Ringrazio il presidente Reno Renucci, Lorenzo Montefiori e tutto il consiglio direttivo del Valdivara 5 Terre per la fiducia accordatami." - dichiara il neo allenatore del sodalizio di Beverino che poi continua - "Nella prossima stagione cercheremo di mettere in risalto i nostri giovani, per valorizzare e dare continuità al lavoro svolto negli anni passati dal Settore Giovanile." Anche il vice presidente del Valdivara 5 Terre Luigi Di Valentino ha detto la sua sulla nuova nomina: ""Matteo Priano rappresenta la continuità del progetto tecnico del Settore Giovanile del Valdivara 5 Terre, che in questi primi 3 anni di vita si è rivelato vincente, ben oltre le aspettative. Matteo è un tecnico giovane, ma già molto esperto, per cui credo che la rinascita del Valdivara 5 Terre prima squadra sia affidata nelle mani giuste, anche perché Priano conosce alla perfezione tutti i nostri giovani, da cui ripartiamo, forti della loro crescita esponenziale, affiancandogli qualche giocatore di maggior esperienza. Ripartire dopo una retrocessione è sempre difficile ed implica un fisiologico cambio di rotta, ma ciò non cancella il grande lavoro svolto dallo staff dello scorso campionato, che ringraziamo per la grande professionalità dimostrata sul campo ed a cui auguriamo le migliori fortune."

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News