Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Febbraio - ore 22.44

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Zero emozioni, zero gol: scialbo zero a zero tra Valdivara 5 Terre e Magra Azzurri

Zero emozioni, zero gol: scialbo zero a zero tra Valdivara 5 Terre e Magra Azzurri

Beverino- “Lo 0-0 è il risultato perfetto, perché espressione dell’equilibrio totale tra l’attacco e la difesa delle due squadre scese in campo ad affrontarsi”, questo lo disse per primo Annibale Frossi, ala occhialuta degli anni Trenta di Udinese e Inter per citarne qualcuna, poi allenatore di Torino,Inter e Genoa ed infine giornalista sportivo, a ribadire e confermare questo concetto era anche un altro grande e indimenticato del calcio italiano e non solo un certo Nils Liedholm anche lui era solito dire la seguente frase “ La partita perfetta è quella che finisce 0-0”. Chissà se però mister Priano e mister Paolini la pensano in egual modo, sta di fatto che il “derby spezzino” è terminato proprio cosi: a reti inviolate e con poche emozioni da ambo le parti. Lo spettalo può attendere. Magari lo vedremo nelle prossime partite perchè Valdivara 5 Terre e Magra Azzurri decido di non farsi male, vista la classifica di entrambe, e ne viene fuori un pareggio scialbo, senza gol e soprattutto senza grosse emozioni. I bianco azzurri di Priano tornano a fare punti dopo la sconfitta pesante subita sette giorni prima in casa del Golfo Paradisoproreccocamogliavegno, mentre per i blues di Paolini si tratta del secondo pareggio consecutivo. Un pareggio che, vista la situazione di classifica, accontenta di più i ragazzi di Paolini che quelli di Priano, ancora relegati all'ultimo posto.

La cronaca- La prima occasione la creano gli ospiti con il colpo di testa di Casassa, servito dalla punizione calciata dall'ex Del Padrone, ma la conclusione del difensore esce di poco a lato della porta difesa da Pozzo, quest'ultimo all'esordio con la maglia del Valdivara 5 Terre. Al 15' si fanno vedere i padroni di casa ma la conclusione di Vanacore, servito dalla bella azione personale di Simonini, termina a lato della porta difesa dall'ex Puglia. Poco dopo sono ancora protagonisti i padroni di casa ma la conclusione dal limite dell'area di Degano termina nuovamente sul fondo. Al 28' punizione defilata di Morettini ma Pozzo è attendo e respinge con i pugni. Al 32' Ronconi, anche lui all'esordio con la maglia del Valdivara 5 Terre, pesca in area di rigore Bocchia che da buona pozione non inquadra lo specchio della porta. Al 37' respinta corta della difesa di casa e bellissima conclusione al volo di Del Padrone che sfiora il sette tra gli applausi generali. La ripresa inizia con i padroni di casa pericolosi grazie al colpo di testa di Naclerio, servito da Simonini, ma la palla termina di poco oltre la traversa. Al 62' ci prova ancora Naclerio ma la sua conclusione dalla lunga distanza è bloccata facilmente dall'attento Puglia. Al 69' ci provo Atzeni dalla distanza ma la conclusione dell'attaccante è facile preda dell'estremo difensore di casa. Poco dopo è ancora protagonista Pozzo che in uscita anticipa la possibile conclusione a rete dello stesso Atzeni. Al 75' ci prova Bocchia a sbloccare la partita del “Colombo” ma il colpo di testa del difensore di casa termina ancora una volta sopra la traversa. Al 79' esordio stagionale di Mariotti, attaccante classe 2003, che rileva l'ex Vanacore. Al 90' punizione dal limite dell'aria calciata da Del Padrone e provvidenziale deviazione della barriera con la pala che termina in calcio d'angolo. Dopo cinque minuti di recupero, dove sostanzialmente non accade nulla degno di nota, il fischietto genovese Anton Giulio Ermini, all'esordio stagionale nel campionato di Promozione, decreta la fine del derby spezzino. Da segnalare la buona direzione di gara della terna arbitrale. Migliori in campo – Non dispiace la prestazione offerta dal difensore Polani del Valdivara 5 Terre e del centrocampista Del Padrone del Magra Azzurri.


Valdivara 5 Terre – Magra Azzurri 0-0

Valdivara 5 Terre: Pozzo, Polani, Lala, Bocchia, Naclerio, Bertonati, Degano ( dal 12' st Uras ), Ronconi, Vanacore ( dal 34' st Mariotti ), Simonini, Bolla. A disp.: Rossi, Belforti, Taddei. All. Priano

Magra Azzurri: Puglia, Leonini, Montani ( dal 1' st. Salamina ), Mezzani, Casassa ( dal 18 st. Capetta), Romiti, Martinelli, Benassi, Atzeni ( dal 26 st. Parra ), Del Padrone, Morettini ( dal 1' st. Valentini). A disp.: Pietra, Orlandi, Conti, Cerri. All. Paolini

Arbitro: Anton Giulio Ermini della sezione di Genova
Assistenti: Dimitri Giorgio Ghio e Viktor Trajanovski, entrambi della sezione di Novi Ligure

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News