Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 22 Luglio - ore 10.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il punto: Bettanin tris, Beverino tennistico sulla Castelnovese

Arcola Garibaldina padrona: Moreni e Cozzani domano il Luni. Verdicchio sancisce la vittoria della Bolanese al 98°. La Miniera e Vezzano battono Santerenzina e Romito. Conti salva il Madonnetta al 92° contro il Don Bosco

Il punto: Bettanin tris, Beverino tennistico sulla Castelnovese

La Spezia - In archivio anche la XIII giornata del campionato di II Categoria della Spezia che vede la sempre più lanciata capolista Arcola Garibaldina verso la vittoria del campionato. Anche la Luni Calcio deve inchinarsi allo strapotere dei granata di Pedretti che si portano sul doppio vantaggio grazie alla rete di Cozzani che sblocca con un bel diagonale su assist di Moreni e raddoppiano proprio con lo stesso bomber che in tap - in insacca alle spalle di Leccese il tiro cross del compagno di reparto. Ad inizio ripresa la formazione guidata dal giocatore/allenatore Leccese accorcia con il colpo di testa di Cervia su azione d'angolo di Vanelli. I ragazzi di Pedretti mantengono ben 9 punti di vantaggio dall'unica inseguitrice che riesce a vincere in questa giornata, ossia la Bolanese. La Luni Calcio invece incassa la settima sconfitta stagionale a fronte di cinque vittorie e nessun pareggio, mister Leccese dovrà lavorare molto duramente per far si di trovare un'inversione di tendenza dopo cinque sconfitte consecutive e ritrovare quella vittoria che manca dall'ottava giornata quando la squadra si impose di misura in casa del Romito. Come si diceva tiene il passo, seppur staccata di nove punti, la Bolanese che vince all'ultimo tuffo il derby del "Bertolotti" con l'Olimpia Piana Battolla. Vantaggio locale con il rigore trasformato da Rabà, pareggio ospite con Konatè al 70°. Poi lo stesso Konatè, il neo entrato Datteri e mister Monticelli venivano espulsi con l'arbitro che per riportare la calma sospendeva per qualche minuto la partita. Al 98° arrivava così il gol vittoria per i ragazzi di Parma a firma di Verdicchio. Viene invece sconfitta con un netto 6 - 1 la Castelnovese in casa dell'Intercomunale Beverino che passa grazie alla tripletta di uno scatenato Bettanin (nella foto ai tempi del Mon.Ver. proprio contro l'Intercomunale Beverino, ndr), il bomber era alla prima da titolare dopo il lungo infortunio che ne ha condizionato l'inizio di stagione. Completano il tennistico risultato le reti di Fausti, Orsetti e Petrini, per gli ospiti in rete Figaia su rigore. Castelnovese che scivola in quarta posizione superata dal La Miniera che batte di misura la Santerenzina. Immediato il vantaggio di Ossama Jabraoui a risolvere una mischia, ma passa solo un minuto che la squadra di Ibba impatta con il rigore trasformato da Gerosa. Il gol partita nella ripresa lo realizza Wahed che insacca sull'uscita di Cerliani. La squadra del duo Tenerani - Serafini è ora terza a quota 22, Santerenzina terzultima a 13. Quinta posizione per il Vezzano che sale a 20 punti rimandando battuta di misura la Polisportiva Romito in una bella partita ricca di azioni da rete. La sblocca subito il bomber di mister Tonelli Bianchi e raddoppio di Amadou Diallò per una prima frazione di stampo locale. Ospiti che si svegliano nella ripresa e dimezzano lo svantaggio con il rigore trasformato da Lorieri, ma non riescono a riequilibrare le sorti del match. Infine il solito Nicola Conti salva il Madonnetta in pieno recupero contro il Don Bosco Spezia B. Biancorossi in vantaggio con il difensore De Martino, ma che incassano subito il pareggio di Baro. Nella ripresa Sam porta avanti il fanalino di coda del torneo, Conti in pieno recupero trasforma un calcio di rigore contestato dai locali che finiscono in dieci uomini. Per il bomber del campionato è la 14° marcatura stagionale e i biancorossi vengono raggiunti a quota 18 dall'Intercomunale Beverino vedendo il Vezzano quinto, ultima piazza Play - Off, staccarsi di due punti.

I TOP DI GIORNATA

INTERCOMUNALE BEVERINO: Trascinata da un super Bettanin autore di una grande tripletta la squadra bianco azzurra batte la seconda della classe Castelnovese con un roboante 6 - 1. Ora serve la continuità per la squadra di Bettinotti che si conferma "grande con le grandi", ma "piccola con le piccole" lasciando spesso per strada punti importanti con formazioni di bassa classifica. A questo è dovuto il ritardo dalle posizioni più nobili della graduatoria.

MORENI (Arcola Garibaldina): Gol e assist decisivi nella vittoria di una capolista che non conosce ostacoli nella vittoria contro la Luni Calcio. Solo i granata a questo punto possono perdere un campionato che ha fin dall'inizio un unico padrone: il sodalizio del presidente Fresta.

VEZZANO: Bella vittoria e piazza importante per la squadra di Tonelli che si è rilanciata alla grande in questo periodo della stagione.

I FLOP DI GIORNATA

POLISPORTIVA MADONNETTA: Ci vuole un rigore in pieno recupero per evitare la sconfitta contro il fanalino Don Bosco Spezia B che era andato a punti soltanto in un'altra gara. Altri due punti persi che rallentano ulteriormente il possibile raggiungimento della zona Play - Off.

CLASSIFICA MARCATORI

14 CONTI (Polisportiva Madonnetta)

10 Figaia (Castelnovese)
10 Orsetti (Intercomunale Beverino)

9 Bonelli (La Miniera)
9 Moreni (Arcola Garibaldina)

8 Gerosa (Santerenzina)

7 Bianchi (Vezzano)
7 Naclerio (Castelnovese)

5 Rabà (Bolanese)
5 Crafa (Olimpia Piana Battolla)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News