Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 26 Ottobre - ore 22.10

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il punto, una super Santerenzina stende il Brugnato

Prima sconfitta per i "Cinghiali" raggiunti in vetta dalla Bolanese di Trivelloni. Franzoni "arma letale" dell'Antica Luni anche nel derby con la Luni Calcio. Bonelli non basta al Vezzano: passa il Ceparana. Cinquina Madonnetta. Nave KO in 7' minuti

Il punto, una super Santerenzina stende il Brugnato

La Spezia - Alla ripresa del torneo di II Categoria della Spezia, dopo la lunga sosta per le festività natalizie, l'impresa di giornata la mette a segno la Santerenzina. La formazione di Alessandro Rolla è infatti la prima squadra che riesce a battere in stagione la capolista Brugnato. Un successo meritato dei biancoverdi trascinati in campo da un debordante Figoli (nella foto di Alice Borghini, ndr), finalmente titolare, che sblocca il match con un vero e proprio eurogol che manda il pallone ad incastonarsi praticamente all'incrocio dei pali scoccando una conclusione dalla lunga distanza. La squadra locale aveva già colpito una traversa con Musetti. Raddoppio di Gianiello servito da un lungo lancio dalle retrovie. Ripresa e tris su rigore di Fresco concesso per un fallo su Ferro. Prova a riaprirla Esposito che segna su angolo, ma poco dopo la squadra di Tesconi rimane in ineriorità numerica per l'espulsione del neo acquisto Baccelli. Seconda traversa con Casoni per la Santerenzina che legittima una netta superiorità con il gol di Iardella, servito da Orsoni, il cui rasoterra non dà scampo al portiere. Gran vittoria che rilancia la formazione di San Terenzo.

Brugnato che invece è raggiunto in vetta da un'ottima Bolanese che ha vita facile al "Bertolotti" contro la neo nata formazione del Mamas Giovani imponendosi con un netto poker nonostante nei "Torelli" facessero il loro esordio i neo acquisti Del Vecchio a difesa dei pali e Tagazzart in avanti. Risulta invece veramente pesante l'assenza del bomber Cupini, l'unico che in questa stagione sta trovando con continuità la rete nella formazione bianco rossa. Colpo di testa di Mendy su centro di Bello per il vantaggio dei ragazzi di Trivelloni, dopo il palo di Tetteh ecco il raddoppio di Rabà sempre di testa su centro di Federico Bocchia. Nel finale Luccherino prima mette l'assist per Bocchia, poi sigla il definitivo poker.

Altra vittoria brillante è quella dell'Antica Luni che vince l'altro big match di giornata che era l'incontro casalingo al "Deste" contro la Luni Calcio. Dopo un rigore parato dal giovane portiere Conti a Luzzoli si scatena nella ripresa il capocannoniere del campionato Franzoni che mette a segno una doppietta che spiana la strada ai ragazzi di Vatteroni. Tris completato al 90° da Belli.

Chi invece zoppica fino a cadere nonostante l'esordio di bomber Bonelli è il Vezzano che cede in "Bottagna" ad un Ceparana che finora non era stato brillante e che invece questa vittoria potrebbe rilanciare. Sblocca Gerini con un calcio piazzato che si infila all'incrocio dei pali, ma nel finale il colpo di testa di Jonathan Briselli e la botta dalla distanza dell'esperto centravanti Caldarelli hanno ribaltato tutto in favore dei rossoneri.

Tutto facile per la Polisportiva Madonnetta contro il fanalino di coda Atletico Lunezia ancora a secco di vittorie. Doppietta di Tasso e sigilli di Corvi, Olmi e bomber Conti sanciscono la larga vittoria dei ragazzi di Bordino, mentre per quelli di Guelfi è Sow nel finale a siglare il gol della bandiera. Infine seconda vittoria stagionale per l'Olimpia Piana Battolla che ha la forza di ribaltare il doppio svantaggio con il Calcio Nave visto che i gialloneri si portavano avanti con Bertonati e con il rigore trasformato da Pietra, ma poi Calcina&Compagni incassavano tre reti nel giro di 7' minuti da Basso su rigore, Cagni e Varza e perdevano l'incontro.

I TOP DI GIORNATA

SANTERENZINA: Prestazione maiuscola della squadra di mister Rolla che infligge la prima netta sconfitta stagionale alla capolista Brugnato.

CEPARANA: Risultato a sorpresa della giornata, ma vittoria che potrebbe rilanciare i rossoneri di Barletti quella ottenuta in "Bottagna"

FRANZONI (Antica Luni): Una sentenza il bomber dei "Gladiatori" che continua a segnare e portare punti alla squadra di Vatteroni.

BOLANESE: Continua l'ottimo periodo per la squadra di Trivelloni. Vittoria facilmente auspicabile contro il Mamas Giovani, ma un gran primato in classifica.

I FLOP DI GIORNATA

VEZZANO: Bruttissio K.O. interno contro un Ceparana che di certo finora non si era distinto come squadra irresistibile.

NAVE CALCIO: In vantaggio di due reti sull'Olimpia Piana Battolla a dieci minuti dalla fine dello scontro salvezza riesce nella difficile impresa di incassare tre reti in 7' minuti e perdere la partita.

CLASSIFICA MARCATORI

14 FRANZONI (Antica Luni)

10 Conti Nicola (Polisportiva Madonnetta)

8 Luzzoli (Antica Luni)

7 Rabà (Bolanese)
7 Beveriotti M. (Brugnato)

6 Cupini (Mamas Giovani)

L.G.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News