Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 15 Novembre - ore 08.39

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Orsoni e Tacchini regalano il quarto successo consecutivo alla Sante

La squadra di mister Ibba batte la Luni Calcio e si insedia in zona Play - Off. Un girone di ritorno importante per i bianco verdi del presidente Pardini passati dalla penultima alla quarta piazza. Si interrompe la striscia per la squadra di Leccese

Orsoni e Tacchini regalano il quarto successo consecutivo alla Sante

Ortonovo - In un campionato dove il primo posto sembra ormai assegnato da parecchio tempo con una capolista come l'Arcola Garibaldina che non conosce ostacoli chiunque le si frapponga sul cammino, è la corsa Play - Off ad accendere l'interesse e in questa giornata a spiccare tra le altre sfide è sicuramente il match del "Gaggio" tra Luni Calcio e Santerenzina. Le due formazioni sono appaiate a quota 22 punti e quindi a ridosso della quinta posizione. I locali del player - manager Leccese, ex di turno e che non scende in campo per l'occasione lasciando la difesa dei pali al collega Marchini, hanno conquistato sette punti sugli ultimi nove a disposizione interrompendo così una lunga crisi di risultati. Sta ancora meglio la formazione bianco verde di mister Ibba che nelle ultime tre giornate ha conquistato altrettante vittorie trascinata dalla gran vena del proprio capitano Gerosa. Quest'ultimo però non potrà scendere in campo a dare man forte ai compagni, così come il forte centrocampista Cargiolli, per una fastidiosa tallonite che lo costringerà in panchina per tutti i 90' minuti e oltre di gara. Assenza pesante per la formazione del presidente Pardini.

La contesa parte e gli ospiti fanno capire subito le loro intenzioni: è bianco verde la prima occasione del match quando Mariotti sfonda sulla destra e serve l'accorrente Tacchini, che in spaccata a due passi dalla porta spara incredibilmente alto. Come detto sono gli ospiti a imporre il ritmo gara con il Luni che si adopera sopratutto in ripartenze dalle alternate fortune. In una di queste Blandini semina il panico nella retroguardia di mister Ibba, ma la sua conclusione lambisce il palo. Al quarto d'ora Tacchini soffia la palla a Marchini proteso in uscita bassa, contatto tra i due tra le veementi proteste ospiti, ma per il Direttore di Gara si tratta solamente di calcio d angolo. Una decisione difficile nella circostanza, che appare però corretta. Poco dopo però il rigore per la Santerenzina arriva: Figoli passa in mezzo a due uomini e smarca Orsoni, sul suo cross è netto il fallo di mano del centrocampista locale e l'arbitro indica il dischetto. Dagli undici metri si presenta Orsoni che trasforma portando in vantaggio la Santerenzina. La contesa prosegue nel segno dell equilibrio, con le squadre che appaiono imprecise e frettolose sbagliando troppo spesso l'ultimo passaggio. Il raddoppio per i ragazzi di Ibba arriva comunque intorno alla mezz’ora: ancora Mariotti mette in mezzo e questa volta per Tacchini è un gicoo da ragazzi mettere dentro il pallone che vale lo 0 - 2. Prima dell'intervallo è ancora Blandini a farsi pericoloso, ma Cerliani è attento e dice no in due occasioni.

Inizia la ripresa e nella prima parte della seconda frazione ecco i padroni di casa reagire con coraggio al doppio svantaggio e mettere pressione agli ospiti, senza però trovare il varco giusto. Biancoverdi che dal canto loro riescono spesso a provare delle ripartenze orchestrate dall ottimo Fresco. Al 65° il Luni accorcia le distanze: a tu per tu con Cerliani Biggi coglie la traversa, ma ancora Blandini è il più lesto di tutti e si avventa per primo sul pallone realizzando il gol che riapre la partita. In più di una circostanza la Santerenzina prova a chiudere i conti: Figoli mette a tu per tu col portiere prima Frione, ma il suo pallonetto viene salvato sulla linea, e poi Migliano la quale conclusione termina però di poco alta. Finale nervoso di partita con una doppia espulsione per il Luni, ne fanno le spese il neo entrato Puglione al 70° e l'altro neo entrato Borghetti nel finale che si merita il rosso diretto per una manata a un avversario. Finisce qui, per i padroni di casa una sconfitta che complica non poco la strada per i Play - Off, per gli ospiti è invece la quarta vittoria consecutiva, per un girone di ritorno incredibile che li ha visti rimontare dalla penultima posizione di classifica fino all'attuale quarto posto. Un piazzamento che apre speranze Play - Off importanti per la squadra di San Terenzo.
Migliori in campo il Blandini per il Luni, sempre pericoloso coi suoi inserimenti, per la Santerenzina ecco invece Fresco a dare le geometrie giuste e un Figoli che, dopo il lungo infortunio, appare recuperato e vero uomo in più per mister Ibba.

Tabellino

Luni Calcio - Santerenzina 1 - 2
Marcatori: [Rig.] Orsoni (S), Tacchini (S), Blandini (L)

Note: espulsi 70° Puglione (L), 84° Borghetti (L)
,
Luni Calcio: Marchini, Sanchez Mena,D'Agostino, Cervia, Dazzi (49° Ginesi), Stefanini, Muttini (48° Puglione), G. Corsini (62° Amoruso), Biggi, Vanelli (80° Borghetti), Blandini. All. Leccese

Santerenzina: Cerliani, Vincenti, Landi, Lentini, Cozzani, Iardella (80° Pardini), Fresco, Figoli, Mariotti (75° Ratti), Tacchini (75° Frione), Orsoni (75° Migliano). All. Ibba

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News