Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 08 Dicembre - ore 22.52

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Seconda Toscana, Sporting Pietrasanta caccia ai tre punti per la vittoria

Il Corsanico riceve la rivelazione Ricortola Si preannunciano infuocati i due derby in lunigiana

Seconda Toscana, Sporting Pietrasanta caccia ai tre punti per la vittoria

Massa Carrara - Il campionato di seconda categoria si appresta alla volata finale con diversi obiettivi da centrare, quello per il titolo di campione è da parecchie domeniche solo nelle mani dei versiliesi dello Sporting Pietrasanta. Mentre si è improvvisamente accesa la lotta per il secondo posto con la relativa sequenza per i miglior piazzamento. Come per la vetta da qualche giornata con la “resurrezione” del Ricortola si è accesa la lotta per evitare i play out dove sono coinvolte ben otto squadre. Il prossimo turno (27°), propone tutte le otto partite a calendario implicate alla attuale posizione di classifica, il campo principale senza dubbio è quello del “Don Bosco” di Monti dove sale la capolista Pietrasanta determinata a chiudere il capitolo campionato con qualche giornata di anticipo in considerazione dei nove punti di margine sui collinari del Corsanico. Per quanto riguarda gli “orange” di mister Tiziano Farnocchia la preziosa seconda piazza è insidiata dal Romagnano ad un punto, i collinari affrontano la rivelazione di queste ultime giornate come il Ricortola che sta lottando per giungere alla salvezza, mentre il team di mister Paolo Alberti ospita i lunigianesi del Mulazzo ripiombati in brutte acque dopo aver racimolato un punto nelle ultime tre partite.
A ridosso delle tre di vertice resiste la coppia Lido-Atletico Podenzana, alla luce degli ultimi risultati è incalzata dall’altra coppia Fivizzanese-Atletico Carrara a tre punti di distacco. I versiliesi del Lido ricevono la visita dei lunigianesi del Monzone di luciano Guelfi reduci da due risultati positivi ottenuti con le “sorelle” Monti e Filattierese punti utili per la causa salvezza. Per i locali di mister Fabrizio Monga il momento non è dei più buoni, due punti in cinque partite hanno rallentato non poco il cammino dei giallo blu, sempre quarti in classifica ma a soli tre punti dalle agguerrite. L’Atletico Podenzana sale alla “Selva” per l’ennesimo derby stagionale, ospite della Filattierese dove il club di Tiziano Cassiani è sempre alle prese con una classifica a forte rischio play out. La formazione del “panigaccio” giunta ai piani nobili dopo una convincente striscia positiva di nove giornate, fermata nell’ ultimo impegno, intende riscattare il derby contro la Fivizzanese per dare continuità al progetto prefissato dal sodalizio, senza dubbio in casa dei giallo verdi per Manuel Magnani e compagni non sarà una semplice passeggiata alla Selva.
Gare senza dubbio al alto rischio sono le sfide che attendono il Filvilla al comunale di Fivizzano dove i medicei da qualche turno hanno ritrovato la giusta motivazione per cercare di raggiungere un posto al sole, obiettivo che qualche settima fa era impensabile. Per gli ospiti di Thomas Orsoni & soci il restante calendario nell’ordine sono tutti scontri con compagini impelagate nel girone per non retrocedere come il Cerreto, Monti e per chiudere la stagione con il Corsanico. Ennesimo esame per i dragoni del nuovo mister Luigi Della Zoppa dove il Monti è chiamato a rispondere “presente” per molti fattori, le cinque sconfitte (tre consecutive) nelle ultime sette gare hanno pesato non poco nel percorso del campionato, ora i lunigianesi si trovano coinvolti nel zona rossa, in piena lotta per evitare gli spareggi per non retrocedere, urge riproporre il fattore campo arma in più che a sempre caratterizzato negli anni le sfide del blasonato club presieduto dallo storico presidente Cesare Carlotti, rimandare ad altra data la festa dei versiliesi. Per la matricola Cerreto il recente pareggio in casa del Mulazzo non ha frenato la crisi di risultati dei blu cerchiati (sei sconfitte consecutive) precipitando all’ultimo posto del girone, il club di mister Emiliano Bertelloni riceve la visita dei pisani della Stella Rossa dove sul rettangolo dei Ronchi è vietato sbagliare per non compromettere anzi tempo la permanenza della categoria. Da comunicazione ufficiale Figc dalla data odierna tutte le gare avranno inizio alle ore 15,30.

Programma gare, arbitro di domenica 31/3/2019(inizio ore 15,30)
Filattierese-Atl. Podenzana (“Selva”, Nicola Lazzareschi di Lucca)
Fivizzanese-Filvilla(“Comunale”, Dario Latini di Empoli)
Cerreto Stella Rossa(“Ronchi”, Ivan Bouabid di Lucca)
Atl. Carrara-Fortis Camaiore(“Fossa”, Lorenzo Chisari di Livorno)
Lido-Monzone(“Benelli”, Simone Agabit di Livorno)
Romagnano-Mulazzo(“Raffi”, Gabriele Bascherini di Lucca)
Corsanico-Ricortola(“Le Colline”, Giulio Frosini di Pistoia)
Monti-Sp. Pietrasanta(“Don bosco”, Oleksandr Medvid di Pisa)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News