Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 25 Giugno - ore 22.12

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Seconda Toscana, Sporting Pietrasanta sempre più vicino al titolo

Atletico Carrara a tre punti dai Play - Off. Filvilla, con la rete di Orsoni, e Monzone si aggiudicano i derby. Si dimette l’allenatore dei dragoni Andrea Bartolini. Ricortola vince a Romagnano ed entra nei Play - Out

Seconda Toscana, Sporting Pietrasanta sempre più vicino al titolo

Massa Carrara - Continua senza soste la marcia della capolista Sporting Pietrasanta il team di mister Gabriele Mazzei vince il casa del Cerreto e mantiene i sette punti di vantaggio sui collinari del Corsanico che nel recupero hanno ragione sulla Fortis Camaiore. Perde colpi il Romagnano che esce sconfitta tra le mura amiche per mano della pericolante Ricortola, mentre il Lido opposto all’Atletico Podenzana non si fanno male e proseguono appaiate l’inseguimento per i piazzamenti play off. A ridosso della griglia degli spareggi avanzano l’Atletico Carrara e la Fivizzanese vittoriose nei loro impegni casalinghi rispettivamente contro la Filattierese e Stella Rossa. Si allontanano dalle paludi dei play out il Filvilla e Monzone che portano a casa due vitali successi nelle strapaesane contro il Mulazzo e Monti. Nella zona pericolosa si segnala il buon momento del Ricortola che si lascia alle spalle i lucchesi della Fortis e i blu cerchiati del Cerreto finiti all’ultimo posto del girone.
Diminuiscono le giornate del campionato e il club di Pietrasanta vede sempre più vicino il titolo di campione, i numeri sono sempre dalla loro parte, sette i punti di vantaggio con cinque giornate da smarcare, tre gare interne( Atl. Carrara, Lido e Filattierese) e solo due in esterna tutte e due in terra di lunigiana Monti e Monzone. Se il ruolino di marcia di Ciro Capunao & soci non si inceppa per strada in queste ultime fasi del campionato basterebbero i tre successi interni per non essere raggiunti dal Corsanico e chiudere definitivamente i conti. A ridosso delle due di vertice dove c’è da temere la forbice resiste il Romagnano che nonostante il passo falso interno con il Ricortola tiene saldo il terzo posto e mantiene a distanza (+7) la coppia Lido-Atletico Carrara che hanno chiuso a reti inviolate la loro sfida. Senza dubbio l’esito del “Raffi” è stata la sorpresa della giornata, i locali non hanno ripetuto la prestazione in terra pisana, si fanno raggiungere e sorpassare dai nero verdi nelle fasi finali del match. Gli ospiti di mister Rossano Brizzi, in virtù dei risultati della giornata con i tre punti si tolgono la “maglia nera” del campionato e iniziano a intravedere più di uno spiraglio l’eventuale salvezza non più attraverso gli spareggi ma quella diretta, a cinque turni dal termine tutto è possibile. Seguendo l’ordine della graduatoria passi da gigante li fanno i carrarini dell’Atletico che si aggiudicano il match della “Fossa” contro i lunigianesi della Filattierese che ripiombano nella zona a rischio. Il successo dei nero azzurri di Sergio Bigarani proietta i marmiferi in piena zona play off, sospirato obiettivo per …
Nelle zone più al sicuro del girone fanno punti le tre compagini lunigianesi, i medicei, il Monzone e il risorto Filvilla. La Fivizzanese del nuovo corso rimanda battuti i pisani della Stella Rossa con il minimo scarto, il terzo risultato positivo consecutivo targato Marcelo Velasquez riporta i lunigianesi a respirare nuovamente l’aria dei possibili play off, obiettivo primario fissato dal sodalizio alla vigilia del torneo. I cugini del Monzone tornano da Monti con i tre punti in tasca, ossigeno che permette alla compagine della Valle del Lucido di allontanarsi dai play out, mentre l’inattesa sconfitta nel derby inguaia i dragoni che non si staccano da quartultimo posto in piena lotta per non retrocedere. In casa veneliese si registrano le dimissioni irrevocabili dell’allenatore Andrea Bartolini, presentate al termine della gara con il Monzone. “ La mia esperienza con il Monti- accosta il tecnico - si è chiusa ieri sera nel post partita mettendo le mie dimissioni irrevocabili nelle mani della società. Si arriva ad un punto in cui bisogna togliersi di dosso l’egoismo e, da persona pensante, fare un passo in dietro. Il mio non è un abbandono dettato dagli ultimi risultati, ma un presa di consapevolezza. Ho avuto e ho tuttora un sentimento forte con tutti i “miei” ragazzi e mi sembra logico volere il meglio per loro… Ed è per questo che desidero che si salvino al più presto(a mio avviso con sei punti sei salvo).Solo un scrollone come il cambio di allenatore può portare ad una svolta di questa stagione e dare nuova linfa per il finale di stagione. E’ stata una scelta dolorosa ma ponderata. Io sono triste ma sereno per il lavoro svolto sempre con il massimo dell’impegno, della passione, serietà e correttezza. Approfitto – conclude il mister- per ringraziare in primis Luca Costa, “secondo” a nessuno per volontà e impegno, persona seria e grande amico. Poi ringrazio la società per tre anni passati insieme e l’opportunità che mi hanno dato, chiudo con un grosso in bocca al lupo ai ragazzi per il futuro. Il Filvilla all’ultimo tuffo fa suo il derby contro i cugini del Mulazzo al termine di una combattuta strapaesana, mettendosi momentaneamente al sicuro dalle rispettive concorrenti. Per i mulazzesi di Fabio Bellotti il secondo stop consecutivo ha fatto scivolare i rosso blu al confine del girone pericoloso, posizione che potrebbe essere rimediata già dal prossimo impegno di campionato dove al “Calani” salirà l’attuale fanalino di coda Cerreto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News